Fiere e Convention

 

 

 

logo-Gimagiok

 

La GimAgiokè CoN è una Convention Ludica organizzata dalla A.L.G. (Associazione Ludica Gimagiokè).
Un evento animato da uno straordinario spirito di collaborazione di gruppi Giocatori provenienti da ogni parte d'Italia
ed apprezzato anche da GIOCHI UNITI Srl che presenzierà con un proprio stand.

La GimAgiokè CoN si contraddistingue dalla sua nascita nel 2006, come "CONVENTION DA SPIAGGIA"
nella quale finalmente potrete portare con voi fidanzate, mogli e suocere!!!!
perchè oltre a far giocare è stato pensata per far trascorrere ai Giocatori una bella vacanza al MARE!
Sede di gioco, divertimenti, hotel convenzionati, ristoranti e cene di gruppo sono raggiungibili a piedi tramite piacevoli passeggiate lungomare.
Chiedete a chi c'è già stato !?

Questa edizione sarà caratterizzata da un importante contenuto torneistico:
- Finale Nazionale di "DOMINION"
- 4° Campionato a Squadre de "I COLONI DI CATAN"
- 3° Campionato a Squadre di "DOMINION"
- 2° Campionato a Squadre di "CARCASSONNE"

E per chi non vorrà fare tornei ci sarà:
- LUDOTECA LIBERA con dimostrazioni per tutti!
- LEGO Games per grandi e piccini!

Tutte le informazioni sono già state riportate nel FORUM GIMAGIOKE'
Link dove troverete tutte le info: http://www.gimagioke.it/forum/forumdisplay.php?f=1376

L'ingresso è gratuito e libero a tutti.

Vi aspettiamo presso lo SPORT PARK, Viale Dante Alighieri, 150. Fano (Pesaro e Urbino)
www.sportpark.it una struttura con ben 4.000 mq di divertimento adibiti al Gioco e allo Sport, situata nei pressi della spiaggia sassonia di FANO.

 

 

 

Descent2-box-web

 

Rune-Age

 

Runewars_base_cover

 

Cari impavidi avventurieri, siete pronti ad entrare nel magico mondo di Terrinoth?!?
Grandi guerrieri e maghe intrepide sono pronte a sfidare le armate delle tenebre e i tremendi draghi che minacciano il regno in un poker di Giochi da tavolo di altissimo livello!

 

Da "I giochi di Azerot" è di nuovo in scena il grande gioco da tavolo di qualità! Nella cornice del divertente e ormai affermato Giocazerot, il giovedì ludico de "I giochi di Azerot", entreremo nel fantastico mondo di Terrinoth! Esperti dimostratori vi guideranno nei quattro grandi giochi da tavola ambientati in questo entusiasmante mondo fantasy!

 

Come sempre non mancherà un ricco buffet per potersi rifocillare fra una missione e l'altra! Per tutti coloro che verranno in cosplay di un personaggio del mondo di Terrinoth verrà consegnato un simpatico omaggio dall'organizzazione!


I giochi della Serata Terrinoth da Azeroth:

 

DUNGEONQUEST


I giocatori assumeranno il ruolo di coraggiosi (o folli, secondo i punti di vista) avventurieri desiderosi di sfidare la sorte nel leggendario Dungeon di Dragonfire. Grandi ricchezze attendono chi si avventura nella tana del drago...


DESCENT - 2a Edizione

Descent - Viaggi nelle Tenebre Seconda Edizione è un epico gioco da tavolo di avventure sotterranee pieno di valorosi eroi, mostri pericolosi, reliquie magiche ed emozionanti imprese in un mondo di grande fantasia. Attraverso una serie di avvincenti avventure legate insieme da una storia, i nostri eroi devono accumulare forza ed esperienza per prepararsi ad uno scontro finale contro un astuto signore supremo. In alternativa, i giocatori possono scegliere una delle avventure incluse per giocare delle sessioni di gioco uniche.


RUNE AGE

Rune Age è un gioco di costruzione di mazzi, avventura e conquista! Ambientato nel magico mondo di Runebound e Descent, di RuneWars e DragonQuest, qui ogni giocatore potrà avere il controllo di una tra quattro razze, cercando il predominio in un mondo costellato di conflitti.

RUNEWARS

In Runewars i giocatori comandano un potente esercito fantasy e competono per il dominio di tutte le terre! Ma conquistare Terrinoth non è compito semplice: ogni impero dovrà reclutare armate, richiedere l'aiuto di coraggiosi eroi da inviare alla ricerca di potenti artefatti, e negoziare con gli abitanti delle altre terre facendo uso delle proprie abilità diplomatiche e capacità politica.
Conquistando, facendo avventure, gestendo l'impero, una razza sola riuscirà ad ottenere un numero sufficiente di Sacre Rune Draconiche, per unire tutto il territorio sotto un unico stendardo!

L'ingresso e le dimostrazioni sono completamente gratuite; la "Serata Terrinoth" fa parte del ricco calendario eventi di Giocazerot, la serata ludica del Giovedì organizzata dal negozio I giochi di Azerot (0584/611403) a Lido di Camaiore, Versilia. Per informazioni e prenotazioni (volete un posto assicurato a "Runewars"? Oppure non volete perdervi il divertente Dungeonquest?) potete contattarci al 0584/611403 o al 349/5549536 (Andrea), all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o fare riferimento alla pagina facebook I giochi di Azerot dal quale potrete visualizzare gli eventi e le inziative del negozio.

 



Pronti? Si gioca. Ma attenzione, bisogna usare la testa. Sabato 25 maggio (dalle 9.30 alle 19) l’Università Suor Orsola Benincasa ospiterà “Ludicampania”, la giornata dei “giochi intelligenti”. Boardgames, wargames, role playing e tornei di giochi da tavolo nell’antico claustro del Suor Orsola.

L’iniziativa ideata dall’Università Suor Orsola Benincasa e da Gulp e la Tana dei Goblin, in collaborazione con Volver Cafè e Giochi Uniti, nasce con l’obiettivo di promuovere la cultura dei cosiddetti «giochi intelligenti», una famiglia di giochi di diverso tipo (da tavolo, tridimensionali, di carte, di ruolo) che stimolano le capacità cognitive, strategiche, organizzative attraverso l’interazione con altri giocatori.

La giornata del gioco intelligente partirà alle 9.30 per concludersi alle 19.30 (ingresso gratuito) dopo una lunga serie di tornei, giochi di ruolo e dimostrazioni. E ovviamente con la possibilità di visitare il Museo del Giocattolo che resterà aperto durante tutta la giornata.

Alle 10.30 una tavola rotonda nel corso della quale verranno presentate le nuove app del Museo del Giocattolo e la collezione di giochi da tavola di Nino Salvatore che la famiglia Salvatore ha donato al Museo del Giocattolo.

Prenderanno parte alla presentazione Lucio d’Alessandro, rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa, Federico Guarracino, docente di Scienza delle costruzioni all’università
di Napoli “Federico II”, Roberto Montanari, direttore tecnico di Scienza Nuova, Massimiliano Cretara presidente di Gulp Tana dei Goblin di Napoli e Vincenzo Capuano, docente di Storia del Giocattolo all’Università
Il fenomeno dei giochi intelligenti, molto diffuso all’estero (in particolare nel mondo anglosassone), in Italia è in forte espansione, come testimoniato dall’affluenza di pubblico alle varie manifestazioni di settore, nonché dalla crescente attenzione dei media.

“Con Ludicampania — spiega Lucio d’Alessandro, rettore dell’università Suor Orsola Benincasa di Napoli — abbiamo voluto avviare un percorso di promozione e diffusione anche a Napoli e in Campania della cultura del gioco intelligente quale fondamentale strumento di relazione intra e intergenerazionale”.

Anche all’università, insomma, si può giocare. Al Suor Orsola esiste un insegnamento di Storia del giocattolo presso la Facoltà di Scienze della Formazione, c’è un Museo del Giocattolo (nato nel dicembre 2011) che raccoglie una delle più raffinate collezioni di giocattoli antichi presenti sul territorio italiano (quella di Vincenzo Capuano composta da oltre 1500 pezzi di grande valore) ed è stata realizzata una Ludolab, un laboratorio di ricerca avanzata sul gioco nato in seno al Centro Interdipartimentale di ricerca “Scienza Nuova”.

Il Progetto Ludolab si è occupato in particolare di realizzare soluzioni tecnologiche avanzate per una resa “interattiva” della visita alla collezione. Con l’utilizzo dell’iPad i visitatori possono avere maggiori informazioni (anche multimediali) sui giocattoli e ingaggiare con essi impreviste forme di interazione. Infatti, è stata creata anche un’applicazione “Guida al Museo” che consente ai visitatori, usufruendo gratuitamente di uno dei 10 iPad messi a disposizione durante gli orari di apertura del Museo, di accompagnare al percorso visivo della visita anche un approfondimento virtuale con informazioni e fotografie per ognuno dei giocattoli in esposizione.

Tratto da "La Repubblica Napoli.it", del 24-05-213 © Riproduzione riservata

Link all'articolo originale.





23 Maggio 1923...

In una sera nebbiosa e soffocante ad Arkham, Massachussets, qualcosa di orrendamente alieno si muove nell'aria. Oscure figure si spostano per le strade spazzate dal vento, recitando antichi canti e preparando il terreno all'avvento dei Grandi Antichi.

Un gruppo di ignari investigatori dell'orrore, con storie diverse, si trova coinvolta in questa spirale di eventi, decisa a combattere il male con tutte le sue forze!

 

La Azerot Cthulhu Night vi immergerà nell'atmosfera degli intriganti anni '20 americani, regalandovi un'esperienza di gioco unica! Uno staff preparato e rigorosamente in costume vi guiderà nell'apprendere i misteriosi segreti dei  migliroi giochi da tavolo "Cthulhoidi" sul mercato, aiutandovi nel cercare di debellare le forze del male!

 

Vivrete in prima persona la vita dei vostri investigatori e potrete usufrire dei costumi anni '20/'30 offerti gratuitamente dall'Associazione Gioca Mistero (www.giocamistero.it), partner dell'evento ed organizzatrice di Murder Parties in costume. Sarà servito un buffet con The, biscotti e pasticcini, per rifocillarvi prima (e durante) della battaglia con i Grandi Antichi!

 

I giochi della Azerot Cthulhu Night:




 

Arkham-Horror-logo



Arkham Horror:
fino a 8  giocatori. Il Re dei giochi ad ambientazione Cthulhu. Un'esperienza unica di investigazione, combattimento e incubo alla ricerca degli indizi per chiudere i portali dimensionali che infestano Arkham e preparano il ritorno del Grande Antico.


 

elder-sign-game-layout

 

Il Segno degli Antichi: fino a 8 giocatori. Sull'ambientazione di Arkham Horror un ottimo gioco di carte e dadi, dove gli investigatori devono collaborare strenuamente per risolvere il mistero che si cela all'interno del Museo di Arkham.


Cthulhu, lo Stregone di Salem:
fino a 4 giocatori. Gli investigatori sono ancora alle prese con i Grandi Antichi che minacciano Arkham e il mondo intero. Ma in questo gioco da tavolo il pericolo arriva anche da Necron, il malvagio stregone che sta cercando in tutti i modi di favorire il ritorno del male sulla terra

 

L'ingresso e le dimostrazioni sono completamente gratuite; la Azerot Cthulhu Night fa parte del ricco calendario eventi di Giocazerot, la serata ludica del Giovedì organizzata dal negozio I giochi di Azerot (0584/611403) a Lido di Camaiore, Versilia. Per informazioni e prenotazioni (volete un posto assicurato ad "Arkham Horror"? Oppure preferete essere certi di poter combattere contro Necron in "Lo stregone di Salem"?) potete contattarci al 0584/611403 o al 349/5549536 (Andrea), all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o fare riferimento alla pagina facebook I giochi di Azerot dal quale potrete visualizzare gli eventi e le inziative del negozio.





 

 

 

 

Florence_Fantastic_Festival-01

 

Videogiochi e giochi tradizionali, fumetti, tecnologia e tanto divertimento. Sono questi gli ingredienti principale di Florence Fantastic Festival, la kermesse in programma da venerdì 10 a domenica 12 maggio alla Fortezza da Basso di Firenze.  Un unico festival, all’interno del quale sarà possibile assistere ad anteprime di film, di serie tv di successo, giocare con nuovi videogiochi o con tradizionali giochi da tavolo, conoscere registi, sviluppatori, creativi e partecipare a dibattiti, seminari ed incontri. Sei differenti aree tematiche tra cui il cinema, i videogiochi, le serie tv, il collezionismo, il gioco classico ed un’estesa area fantasy.

Di respiro internazionale gli ospiti presenti come ad esempio Larry Elmore, padre dell’illustrazione fantasy, che presiederà il Quartiere degli Artisti o come Jason Felix, artista statunitense che ha prestato la propria dote di illustratore a noti marchi nel mondo dei videogiochi. Vi sarà una piattaforma di circa 1000 metri quadrati dedicata alle consolle, dove i visitatori potranno giocare, in maniera totalmente gratuita, con i titoli più importanti e partecipare a tornei organizzati lungo l’arco dei tre giorni. Si attendono oltre 40mila persone da tutta Italia, che potranno assistere anche ad una serie di concerti di musica rock. Tra i nomi più conosciuti i Diaframma, i Lumen e gli Edipo.

Due le attese anteprime cinematografiche e televisive. Sarà possibile assistere alla prima mezzora di Into Darkness Star Trek, il sequel del regista JJ Abrams, la cui uscita ufficiale è prevista per il 13 giugno e le prime due puntate della terza serie de Il Trono di Spade.

Il biglietto giornaliero avrà un costo di 10 euro, 20 euro per l’abbonamento ai tre giorni di festival. "È il festival della creatività, la dimostrazione che con l’intuizione si può costruire un lavoro importante - ha ricordato Antonio Brotini, presidente di FirenzeFiera - ci auguriamo che questo possa diventare un appuntamento fisso e far diventare la Toscana la regione riferimento nel mondo della tecnologia".

Giochi Uniti Srl non poteva mancare a questo importante evento: ci trovate allo PADIGLIONE SPADOLINI PIANO TERRA - STAND NR 100. Oltre allo stand per la vendita, troverete dimostrazioni di Trono di Spade- Il Gioco da Tavolo, Carcassonne, Coloni di Catan, X-Wing e Dungeon Venture mentre nell’area ludoteca sarà possibile provare Dungeonquest e Stone Age.

Dal punto di vista tornei stico, sarà possibile partecipare ai tornei Open de “I Coloni di Catan” e “Dominion”.

La Location - La Fortezza da Basso

Florence_Fantastic_Festival-02

Un quartiere esclusivo in uno dei luoghi più belli del mondo, è quello in cui si svolgerà, dal 10 al 12 Maggio, il Florence Fantastic Festival.

Gli oltre 100.000 metri quadri offerti dal nostro polo sono infatti inseriti nel cuore di Firenze a cavallo tra il centro storico ed i viali di circonvallazione, le principali arterie del traffico sorte sul tracciato delle antiche mura cittadine. Il cuore del centro congressi, in cui prenderà luogo il Florence Fantastic, è la Fortezza da Basso, una vera e propria cittadella espositiva.

Capolavoro dell’ architettura militare del Rinascimento, progettata da Antonio da Sangallo il Giovane su incarico di Alessandro de’ Medici e realizzata tra il 1534 ed il 1537, la Fortezza da Basso è dal 1967 la principale struttura del polo fieristico di Firenze, ubicata in posizione strategica nel centro storico della città.

Con un’area di quasi 100.000 mq di cui più della metà coperti, la Fortezza è il luogo ideale per fiere con alto numero di partecipanti. La complessa e prestigiosa tipologia di ambienti alterna suggestivi luoghi storici perfettamente restaurati (come i Quartieri Monumentali o la Polveriera) a moderni padiglioni edificati appositamente per ampliare l’offerta degli spazi, come il Padiglione Spadolini, che si estende su tre piani (inaugurato nel 1977) ed il più recente Padiglione Cavaniglia (inaugurato nel 1996).

Il restauro conservativo di tutta l’area è stato effettuato tenendo conto della destinazione degli spazi e delle esigenze di chi organizza eventi, degli espositori e dei visitatori, che possono sfruttare i numerosi collegamenti urbani (taxi, autobus e tram) e con l’aeroporto internazionale Amerigo Vespucci, la stazione ferroviaria centrale di Santa Maria Novella ed i numerosi parcheggi adiacenti.

 

catan-star-trek

 

 

Da oltre quarantacinque anni milioni di appassionati di Star Trek seguono le avventure della nave stellare Enterprise, del capitano Kirk e del signor Spock. Intanto da oltre quindici anni milioni di appassionati commerciano e costruiscono col gioco di Klaus Teuber: I Coloni di Catan.

 

Star Trek Catan trasferisce l’intramontabile gioco “I Coloni di Catan” nell’universo di Star Trek.

In più, grazie alle nuove carte supporto, entrano in gioco i principali membri dell’equipaggio della nave stellare Enterprise.

 

Star Trek: Catan prende i punti di forza di questi due brand e li unisce in un qualcosa che è al 95% I Coloni di Catan arricchito con l’ambientazione della nota serie spaziale e speziato con nuovi poteri speciali legati ai personaggi di Star Trek.

In Star Trek: Catan, i giocatori iniziano il gioco con due piccoli avamposti all'intersezione di tre pianeti, con ogni pianeta che fornisce in base al classico risultato di un lancio di dadi. I giocatori devono raccogliere e scambiare queste risorse - dilithium, tritanium, cibo, ossigeno e acqua - per costruire astronavi che collegano le regioni della galassia, stabilire più avamposti e basi stellari in corrispondenza delle intersezioni allo scopo di potenziare l'acquisizione delle risorse, e acquisire carte sviluppo che forniscono Punti Vittoria (PV) o abilità particolari.

Con un lancio di dadi di 7, giunge una nave Klingon piomba che prevenire la produzione di risorse su un pianeta, e impone pesanti decime sui colonizzatori che detengono troppe risorse.

Ma il vero elemento nuovo di Star Trek: Catan rispetto alla versione originale è un insieme di "carte supporto", ognuna per un personaggio iconico della serie: Kirk, Spock, McCoy, Sulu, Scott, Uhura, Chekov, Cappella, Rand o Sarek. Ogni carta supporto ha un potere speciale che il titolare può utilizzare nel suo turno, come uno scambio forzato. Ogni abilità può essere utilizzata una o due volte dal giocatore prima di essere scartata nel mazzo delle carte supporto e sostituita con un'altra carta di supporto a scelta del giocatore.

 

Questa nuova e attesa edizione di Catan sarà presenta in esclusiva a PLAY 2013, insieme alle molte novità che Giochi Uniti Srl è lieta di presentare.  Non solo il gioco sarà presentato in esclusiva alla kermesse modenese, ma sarà anche possibile acquistarlo da subito. Quindi non perdete l’occasione per venire a PLAY, provare Star Trek Catan e acquistarlo presso lo stand Giochi Uniti.

 

Vi aspettiamo!

 

 

JungleBrunch-logo

 

Nella giungla tutti gli animali hanno una fame davvero… bestiale! Riuscirete a essere più rapidi dei vostri avversari e conquistare i cibi più ghiotti?


Venite a imparare a giocare insieme agli autori di Jungle Brunh: Luca Bellini e Luca Borsa. Potreste scoprire che non sempre sono i più grandi ad avere la meglio!

Jungle Brunch è un gioco di carte facile e divertente, ideale per una sfida tra amici o in famiglia.

L'appuntamento è per Domenica, alle ore 15.00 all'interno del Padiglione B.

 

 

 

 Luca Bellini

Nato a Milano nel 1971. Sin da giovane si diverte a sperimentare molte forme di espressione: disegno, pittura, scultura e recitazione. Proprio la passione per la clownerie lo porta ad ideare quasi per caso il suo primo gioco dal titolo Clowns, prodotto dalla Barabba's Clowns onlus per raccogliere fondi a sostegno di progetti missionari in Rwanda. Da questa prima esperienza nasce una passione che lo porta ad ideare e produrre in piccole tirature diversi titoli fra giochi astratti, family e party-games (Hunga Bunga, Dadi, Pai, Black Holes, Coccinella's Racing, Black Out, Takkiappo, Brick).

Nel 2011 arriva il primo riconoscimento ufficiale con la finale al concorso Gioco Inedito di Lucca grazie al gioco di carte Jungle Brunch (realizzato con l'amico Luca Borsa) e la vittoria per la miglior grafica (realizzata da Mauro Pelosi). Nel 2012 Jungle Brunch viene pubblicato da Giochi Uniti e altri due giochi arrivano nella quindicina dei finalisti del Premio Archimede: il 4° posto di Free Climbing ed il premio Cartamundi quale miglior gioco di carte per Buio.

 

Luca Borsa

 

ingegnere civile e game designer free lance.  Appassionato di cinema è membro del Cda dell' Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, e del direttivo del “BA Film Festival” che da oltre dieci anni si svolge a Busto Arsizio sua città natale. L'approccio con i boardgame nasce prestissimo, preferisce da subito Carriere al Monopoli e poi inizia a creare giochi suoi che propone agli amici. Nel 98 scopre il Premio Archimede a cui parteciperà per molte edizioni raggiungendo la seconda piazza nel 2006.Nel 2004 vince il concorso “Best Performance”edito da Mercedes Benz Italia e Vanity Fair con la  scultura gioco “BoW” acronimo di black or white.

Nel 2007  debutta con la Ravensburger con il gioco astratto “Verbindung Gesucht”.

Nel 2012 escono: il gioco di carte “Jungle Brunch” edito da Giochi Uniti a quattro mani con l'amico, conosciuto  a IdeaG , Luca Bellini e la grafica del gioco curata da Mauro Pelosi vince il premio come “miglior grafica” a Lucca al concorso  “Gioco Inedito 2011”, con Ghenos Game in collaborazione con Fabrizio Margaria e Leopoldo Damerini è autore del regolamento del “Gioco dei Telefilm” arricchito dai disegni di Silver e con la casa greca Desyllas il gioco per bambini “ I leoni dormiglioni”.

 

A Play domenica con Borsa e Bellini per giocare a Jungle Brunch


 




bandusLOGO2x-web

 

Bandus_GU_game_event-web

 

Una Serie di Incontri di Gioco Dedicata al più Grande Distributore Italiano di Giochi da Tavolo

 

Nelle scorse settimane la nostra associazione ha ricevuto un dono inaspettato: una grossa scatola piena di giochi… il nastro adesivo diceva “GIOCHI UNITI”. Da quel pacco, dalla stretta collaborazione che lega “BANDUS! Tana dei Goblin Grosseto” e la stima che ne è diretta conseguenza, nasce una nuova serie di incontri dedicata al distributore partenopeo.

 

“BANDUS! Tana dei Goblin Grosseto”, grazie al supporto di “Giochi Uniti srl” è lieta di presentare “Giochi Uniti at 9.00 PM”, un appuntamento mensile che metterà in campo i giochi più noti con il famoso marchio colorato adatti a un pubblico di tutte le età e dalle diverse esigenze ludiche.

Il primo appuntamento è per Venerdì prossimo, 15 Marzo alle 21.00, presso la sede operativa dell’associazione al “Centro Giovanile Frassati” di Grosseto.

 

La selezione comprende una lista abbastanza ampia di giochi già noti come Carcassonne, Tobago, Pinguin Pescatore; meno noti come Bookmaker e Lo Hobbit, di giochi per famiglie (Perudo, Villa Paletti, I Coloni di Catan, ad esempio) e molti altri.

Con l’occasione il nostro Game Master Umberto “User69” ha già preparato delle micro avventure monostanza per insegnare cosa sia un gioco di ruolo a chi non l’ha mai visto, si avvarrà della scatola di “Pathfinder Gioco in scatola”; Roberto “Zio_Jigen” prenderà il controllo di un intero dungeon portando i giocatori all’interno di “Descent 2° edizione”. Verranno proposti giochi più lunghi come “Le leggende di Andor” (a cura di Paolo “Elgard”), “Le case della follia” e “Il segno degli antichi”. Ci saranno anche “X-Wing” e “DungeonQuest”…

 

In esclusiva durante queste serate verrà proposta e presentata l’edizione italiana di “Mage Knight”, gentilmente messa a disposizione della nostra associazione direttamente dell’editore. La presentazione è a cura di Carlo “J.McReady” che permetterà a tutti di leggere, toccare e avere una breve demo del gioco tanto atteso.

In occasione di questo e degli altri eventi “Giochi Uniti at 9.00 PM”, i tavoli saranno preparati ed i giochi pronti da giocare con un responsabile per ciascun gioco, proprio come ad una mini-con… proprio come da  vecchia tradizione Goblin!

E’ doveroso ricordare che come ogni evento che si svolge presso il “Centro Giovanile Frassati”, la serata sarà gratuita e aperta a tutti coloro che vorranno venire a trovarci  partecipare.

 

Appuntamenti, quindi Venerdi 15 Marzo alle 21.00 per il primo appuntamento con “Giochi Uniti at 9.00 PM” , solo a Grosseto, solo con “BANDUS! TdG Grosseto”!

 

Il secondo appuntamento è previsto per il 12 Aprile, non prendete impegni….

 

Informazioni a infoATbandus.it

 





Giochi_UnitiR

Logo_Gilda-Grifone_web-small

 

La Gilda del Grifone, grazie al supporto della Giochi Uniti Srl, è lieta di presentare una serie di eventi che coinvolgeranno tutte le tipologie di giocatori: dai più esigenti a quelli occasionali.

 

A partire dal 9 Marzo, per 4 settimane, sarà possibile scoprire i nuovi titoli Giochi Uniti e svolgere partite dimostrative gratuite presso il centro del Protagonismo Giovanile della Circoscrizione 2 "Centro Anch'io" in Via Ada Negri 8A (Torino).

.

 

I giochi verranno presentati durante le serate del venerdì e rimarranno successivamente a disposizione in ludoteca.

 

Le serate avranno un filo conduttore e si svolgeranno dalle 21!

 

8 MARZO: FAMILY NIGHT

 

- BOOKMAKER

- PINGUIN PESCATORE

 

15 MARZO: FANTASY NIGHT

 

- DUNGEONQUEST

- WIZ WAR

- PATHFINDER GDR

 

22 MARZO: GAMER'S NIGHT

 

- TOBAGO

- LO HOBBIT

- SERENISSIMA

- ROGUE TRADER

 

29 MARZO: ROLEPLAY NIGHT

 

- PATHFINDER

- ROGUE TRADER

- DARK HERESY

 

Non perdete l'occasione di divertirvi insieme alla Gilda del Grifone e Giochi Uniti!

Progetto realizzato con il supporto del Progetto Giovani della Circoscrizione 2 - Santa Rita - Mirafiori Nord (Torino)


 

 

TdG_Forli-Cesena_Striscione

 

La Tana dei Goblin Forlì-Cesena vi propone, grazie alla collaborazione dell'omonimo distributore, la

SERATA GIOCHI UNITI!

L'evento si terrà presso la nostra sede in Via Don Minzoni 35, presso il bar Ca' Ossi, a partire dalle ore 21.00 del 15 marzo!


Nelle nostre postazioni ludiche potrete provare i seguenti titoli, ed avrete a disposizione chi vi spiegherà il gioco e vi porterà consigli in caso di dubbio:


DungeonQuest
Un drago malvagio nasconde nel suo dungeon tesori di inestimabile valore. I giocatori impersonano valenti eroi alla ricerca del tesoro del drago. Si dovranno muovere all'interno di un labirinto formato dalle tessere delle stanze, affrontando mostri, trappole e raccogliendo quanti più tesori possibili prima che il drago si svegli.


Lo Hobbit
Il gioco basato sul film. Ogni giocatore controlla un gruppo di nani, i quali affronteranno un insidioso percorso verso la Montagna Solitaria. Durante il viaggio i giocatori dovranno affrontare i pericoli della Terra di Mezzo, ma non saranno soli, Gandalf e gli altri membri dei Popoli Liberi li aiuteranno nella loro impresa.


Penguin Pescatore
I ghiacci si stanno sciogliendo e fare scorta di pesci è la priorità. In questo gioco i giocatori controlleranno un gruppo di pinguini in competizione tra loro per la raccolta di pesci. Un gioco semplice, veloce e divertente.


BookMaker
In Bookmaker i giocatori scommettono sulle corse dei cavalli, con l'obiettivo di guadagnare più soldi possibili alla fine di una serie di corse


Tobago
Tobago è un veloce e divertente gioco di esplorazione in cui i giocatori, grazie alla loro mappa del tesoro, si contendono i tesori nascosti sull'isola di Tobago. Esplorando laghi, fiumi montagne e pianure gli avventurieri scopriranno i misteri di Tobago.


Descent: Viaggi nelle Tenebre (seconda edizione)
In questo gioco un gruppo di eroi controllati dai giocatori, si introduce in pericolosi sotterranei pieni di mostri e trappole, nonché di preziosi tesori. A controllare i mostri e l'andamento del gioco sarà il giocatore che assumerà il ruolo dell'Overlord.


Sarà inoltre possibile prenotarsi (tramite la mail sottostante) per mettersi alla mercè di un nostro dungeon master per una piccola sessione gdr di prova basato sul sistema:

Pathfinder
Questo set introduttivo fornisce ai giocatori tutto il materiale per imparare e iniziare a giocare al famoso Gioco di Ruolo. Include un set di dadi, e due libri per le regole, uno per i giocatori e uno per il Game Master, i cartoncini per rappresentare i mostri e un tabellone per ambientare le proprie avventure.


I posti sono limitati, perciò se desiderate prenotarvi per qualche titolo in particolare o semplicemente per avere maggiori informazioni scrivete a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Riepilogo dell'evento:

SERATA GIOCHI UNITI

Dove: Via Don Minzoni 35, presso il bar Ca' Ossi
Quando: Venerdì 15 marzo 2013 a partire dalle 21.00
Perchè: per divertirsi! Quindi portate chi volete!

 

    




                         GiocaTorino2012

 

GiocaTorino è una manifestazione ludica creata da giocatori per i giocatori, senza alcun fine di lucro. L'ingresso è gratuito e aperto a tutti. Il tutto all'interno di uno spazio ampio ed accogliente: il centro commerciale 8Gallery di Torino (raggiunto anche dalla linea Metro).

L'obiettivo principale è avvicinare anche il grande pubblico, dai giovanissimi agli adulti, al mondo del gioco. Protagonisti di GiocaTorino le associazioni, i gruppi e le ludoteche che promuovono occasioni di incontro e di gioco a Torino e in Piemonte.

L'evento è una speciale occasione di incontro e confronto all'insegna del gioco e del divertimento: molte associazioni del territorio torinese, che puntano sulla divulgazione di queste piacevoli attività, collaboreranno per presentare le forme e le espressioni che il Gioco ha assunto ai giorni nostri.

Dimostrazioni libere, inventori di giochi, ludoteca, area bimbi, tornei e tutta una serie di interessanti iniziative parallele. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati del settore ma anche per i semplici curiosi. Giochi da tavolo, di ruolo, di carte, tridimensionali, wargames, astratti, strategici e tanti altri.

Sono coinvolti importanti interlocutori del panorama ludico nazionale e internazionale: autori, editori, opinion leader del settore.

La manifestazione è alla sua quinta edizione, aperta a tutti e ad ingresso gratuito per avvicinare anche il grande pubblico, dai giovanissimi agli adulti, al mondo del gioco.

Immancabile, come ogni anno, la presenza di Giochi Uniti con una decina di tavoli dedicati alle demo delle più recenti novità, e un paio di tavoli dedicati ai giochi di ruolo con Pathfinder e Rogue Trader.

GT12 - GiocaTorino 2012
24/25 novembre 2012
Centro commerciale 8Gallery-Lingotto
via Nizza 230 - Torino

INGRESSO GRATUITO

sabato 24 novembre 2012 orario 12 / 22
domenica 25 novembre 2012 orario 10 / 20

Stahleck_2012_torneo

 

Anche quest'anno, durante lo scorso fine settimana, si è tenuto nella suggestiva cornice del Castello di Stahleck in Germania, il torneo del Trono di Spade LCG che mette in palio il titolo di Campione Europeo. L'Italia si è presentata con un nutrito gruppo di 22 tra i migliori giocatori italiani che si sono misurati in un torneo con un totale di 135 giocatori provenienti da tutta Europa: spagnoli, francesi, inglesi, tedeschi, polacchi, portoghesi, ungheresi, cechi, svizzeri, olandesi, svedesi, tutti i migliori giocatori d'Europa si sono trovati ancora una volta per misurarsi nel Gioco del Trono.

Dopo la fase di "Svizzera" del torneo riescono ad accedere alla fase finale ad eliminazione diretta TOP 32 ben sei giocatori Italiani:  Valerio Barbero, Massimo Lizzori, Luca Manfredini, Stefano Montanari, Vincenzo Solazzi e Gianluca Stucchi. Purtroppo diversi altri italiani non raggiungono la fase finale "di un soffio" ottenendo comunque degli ottimi piazzamenti in "svizzera".  Nel primo turno di TOP 32 passano tutti gli italiani tranne Valerio Barbero che, purtroppo, si ritrova a scontrarsi in un partita fratricida con un altro italiano, Gianluca Stucchi e Vincenzo Solazzi che affronta il campione europeo in carica Marti Foz Fernandez.

Nel turno successivo Gianluca Stucchi esce anche lui eliminato sempre dal campione europeo in carica, Luca Manfredini perde contro il ceco Martin Herman non senza un po' di sfortuna, mentre Massimo Lizzori e Stefano Montanari si ritrovano ancora una volta ad affrontarsi in uno scontro tutto italiano che vede prevalere Stefano Montanari.

Passa così ai quarti di finale per l'Italia il solo Stefano Montanari che affronta anche lui il campione europeo in carica Marti Foz, che aveva eliminato già nei precedenti due turni altrettanti italiani. Stefano riesce però a vendicare i suoi compagni battendo il bravissimo Marti Foz, ed entrando dunque in semifinale.

In semifinale Stefano dovrà vedersela contro Alberto Garcia che noi italiani conosciamo bene visto che vinse la finale Italiana nel nostro torneo nazionale 2011, un giocatore decisamente temibile dunque. Stefano riesce però a prevalere anche in questo caso aggiudicandosi la finale.

In finale il nostro Stefano affronta ancora una volta uno spagnolo davvero molto bravo: con il suo mazzo Grejoy Agenda Il Percorso dei Maestri si scontrerà infatti con Humberto Jimenez con il suo mazzo Stark Agenda Assedio di Grande Inverno. Dopo una partita tiratissima in cui Stefano ha rischiato più volte di perdere, riesce infine a fare una grandissima rimonta e a chiudere la partita vincendo così il titolo di Campione Europeo!

 

Dopo la finale del 2010 vinta da Andrea Gualdoni, torna ancora una volta in Italia il titolo di campione Europeo strappandolo ai fortissimi giocatori spagnoli che comunque hanno dimostrato ancora una volta di essere la nazione con il più alto numero di ottimi giocatori in Europa. Ma i risultati di tutta la spedizione italiana, oltre, ovviamente, al titolo vinto, sono anche l'indice concreto di quanto la comunità italiana sia cresciuta e maturata non solo nei numeri, ma anche nella qualità di gioco e nella sua competitività. Con la comunità di giocatori spagnola, soprattutto, abbiamo ormai avviato uno scambio proficuo di idee, incontri e partite che ci hanno permesso di crescere.

 

Finale_Stahleck_2012

I giocatori spagnoli ci hanno già detto che, visto che sono ormai 4 anni di fila che il titolo europeo fa avanti indietro tra Spagna e Italia, il prossimo anno sarà sicuramente loro! Voi cosa ne pensate? Preparate i vostri mazzi di gioco perché la sfida è stata lanciata e noi non siamo intenzionati a concedere il titolo così facilmente, e siamo sicuri che anche i giocatori francesi, inglesi, tedeschi ecc... non ci permetteranno di goderci con troppa facilità questo successo!

 






                               Invitojunglebrunc-web

Sei invitato alla presentazione del nuovo gioco di Luca Borsa e Luca Bellini, illustrato da Mauro Pelosi presso il:


                             Bros-selfservice-logo               

via S. Ambrogio, 1 - 21052 Busto Arsizio

Potrai capire come nasce un gioco e provarlo con gli ideatori.

IN OMAGGIO UNA CARTA INEDITA DEL GIOCO… E UNA MERENDA SELVAGGIA PER TUTTI.

 

                             JungleBrunch-logo 

Nella giungla tutti hanno fame!

Cosa riusciranno a mangiare i tuoi animali? Cerca di conquistare i cibi più ghiotti! Fai attenzione! Potresti diventare il pasto di feroci predatori.

Gioca le tue carte... evita l'agguato della tigre e occhio all'avvoltoio che si avventa sulle prede più deboli.

Decidi tu se correre il rischio di mangiare per primo o stare al sicuro nascosto nel branco. Serpenti, scimmie, pipistrelli... non si riesce proprio a mangiare tranquilli, alla fine... il facocero fa piazza pulita di quel che resta.

Vuoi uscirne vincitore? Riempiti a sazietà Burp!

 

Jungle Brunch è un gioco di carte veloce e divertente, ideale per una sfida fra amici o in famiglia


[rokdownload menuitem="88" downloaditem="158" direct_download="true"]Scarica l'invito per l'evento di Jungle Brunch![/rokdownload]

English (UK)italiano
Copyright © 2018 Giochi da tavolo. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.