News

Burgund 3D-article-web

Giochi Uniti è lieta di annunciare la prossima pubblicazione di I Castelli della Borgogna, l’edizione Italiana di The Castles of Burgundy, gioco da tavolo per due- quattro giocatori, ambientato, come si evince dal titolo, nella Borgogna medievale. Ideato da Stefan Feld e illustrato da Julien Delval e Harald Lieske, è stato pubblicato per la prima volta nel 2011 da Ravensburger /Alea e presentato in versione aggiornata nel 2016. Considerato un classico del genere german, è caratterizzato, a livello di gioco, da un un setup modulare, dall’uso dei dadi, da una meccanica di raccolta di tessere e del loro successivo piazzamento. Sino ad oggi The Castles of Burgundy era inedito in Italia, e l’iniziativa editoriale va a colmare una sentita mancanza nel nostro panorama ludico.

Leggi tutto: Giochi Uniti Annuncia la Prossima Pubblicazione de I Castelli della Borgogna (The Castles of...

Giochi Uniti Gioco Organizzato-logo

Board-Italian-gamersLogo

LM-logo

Giochi Uniti, in collaborazione con Ludomaniacs, Homo Ludens, Il Gufo e BIG, è lieta di annunciare la nuova tappa dell’evento che, come ogni anno, accompagna tutti gli appassionati di giochi da tavolo alla finale nazionale che si terrà a Modena il 2 e 3 settembre.

Un weekend all’insegna del gioco pensato per soddisfare i gusti dei giocatori più competitivi, ma anche dei più piccoli e delle loro famiglie grazie alla grande area di gioco e dimostrazioni allestita appositamente all’interno del Museo di Arte Contemporanea di Roma. Una occasione per riscoprire i bestseller del catalogo Giochi Uniti, Carcassonne, Catan, Fantascatti, Puerto Rico, Alta Tensione, Passa la Bomba, Acivity passando per tutti i titoli del catalogo Stratelibri tra cui non potranno mancare tutte le ultime novità e scoprire qualche succosa anteprima. Come sempre, per tutti coloro che avranno voglia di sfidarsi all’ultima partita non potrà mancare la ormai classica maratona boardgame e la sfida Fast&Play per divertirsi in compagnia dei propri amici.

Leggi tutto: Giochi Uniti Regional: Sabato 8 e domenica 9 luglio al Museo dell'Arte Contemporanea MACRO a Roma

Balena Ludens ci presenta oggi la sua recensione di "Rhein: River Trade."

Come di consueto presentiamo un breve estratto dell'articolo, rimandando poi al link a fine pagina per poter leggere la versione originale e completa.

 

Colpo doppio quest’anno per la coppia Niccolini-Canetta: dopo l’uscita di Railroad Revolution eccoli di nuovo in campo con questo nuovo titolo tutto italiano, pubblicato sotto la bandiera di Stratelibri e distribuito da Giochi Uniti. Rhein River Trade ha come ambientazione l’area di territorio che accompagna il percorso del fiume Reno, nel Nord Europa. Chi ha viaggiato in quella zona avrà senz’altro notato l’intenso traffico che quotidianamente passa sul grande canale artificiale che affianca il fiume: le chiuse, davvero maestose, accolgono e smistano le grandi chiatte che fanno la spola fra il porto di Basilea e le città francesi, tedesche e olandesi che il fiume incontra o lambisce lungo il suo percorso.

 

Il Reno è anche per un lungo tratto il confine naturale fra Francia e Germania e questo ha generato una serie di trasporti ferroviari ed autostradali “doppi”, uno per ogni Paese, anch’essi sempre molto frequentati da camion, TIR e treni merci. Il gioco prova a simulare questo traffico commerciale aggiungendovi anche il trasporto aereo per le destinazioni più lontane.

Leggi tutto: Balena Ludens Recensisce Rhein River Train

 

Etna-Comics-2017 copy

Cos'è Etna Comics

La sesta edizione di Etna Comics, “Festival Internazionale del fumetto e della cultura pop” si svolgerà al Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania dal  1 Giugno al 4 Giugno 2017.

La manifestazione, conosciuta come il più grande Festival del Sud Italia, rappresenta ormai da cinque anni un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di fumetti, cinema, cinema d’animazione, gioco e videogioco, ma anche musica, collezionismo, spettacolo, cultura tradizionale giapponese e tanto altro ancora, che arricchiscono il succoso programma dell’evento, rendendolo un’esperienza unica anche per i più fedeli habitué delle convention italiane di settore.

Sin dalla sua prima edizione, Etna Comics è diventato l’evento più visitato nella storia della struttura che la ospita e che si è dimostrata da subito un’ottima location proprio per la sua facile fruibilità e raggiungibilità.

 

Quello di veder realizzata una convention sul fumetto era un desiderio che già da tempo animava gli appassionati etnei giovani e meno giovani. Richiesta che rimase latente fino alla decisione di puntarvi da parte della Medea, società leader nell’organizzazione di eventi congressuali e culturali. Da qui ha avuto inizio un processo lavorativo attento e costante che nel 2011 ha portato alla realizzazione dell’esplosiva prima edizione, nella quale Etna Comics si è imposta come una della più performanti manifestazioni d’Italia con ben 25.000 presenze.

 

Il 2012 ha rappresentato l’anno della conferma, portando le visite totali oltre il tetto delle 35.000 persone, mentrela terza edizione è stata quella della definitiva consacrazione. Ancora una volta infatti il pubblico non ha tradito le aspettative, facendo registrare nel giugno del 2013 la quota record di 43.000 visitatori ed a seguire,2014, ben 50.000 presenze, 2015 con 60.000 e 70.000 per il 2016!

Leggi tutto: Giochi Uniti a Etna Comics dal 1° al 4 Giugno 2017

Salone-del-Libro-2014

Grande fine settimana fieristico per Giochi Uniti!

In questi giorni Giochi Uniti sarà presente con il suo stand al Salone del Libro di Torino fino a lunedì 22 maggio, STAND Q56 pad./pav. 3.

Ha infatti aperto oggi i battenti la trentesima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, che terminerà appunto lunedì prossimo. Il Salone è la più importante fiera libraria italiana, anche se ha dimensioni più piccole rispetto a quelle che si tengono a Francoforte e a Londra, con un numero minore di editori internazionali, ma è anche più aperto al pubblico, con un affluenza di circa 300mila persone che visitano il Salone ogni anno. Il tema di quest'anno è "Oltre il limite",declinato non solo in letteratura, ma anche nella scienza e nelle arti applicate.

L’immagine guida del Salone è stata disegnata da Gipi e raffigura un libro come ponte per scavalcare un confine di filo spinato. Un tema attualissimo che sarà declinato in diverse sezioni: dal ritorno delle Anime Arabe (a cura di Lucia Sorbera e Paola Caridi), nel nome di Giulio Regeni, a Another Side of America, con tanto di Libreria a Stelle e Strisce al Lingotto. Si parlerà di frontiere, flussi migratori, persone in fuga da guerre e carestie, ma anche della condizione femminile nel mondo oggi e di scienza e tecnologia. 

Grandi ospiti e Programma

Molti grandi nomi della letteratura mondiale saranno a Torino per questa edizione 2017 del Salone Internazionale del Libro. Tra i tanti ospiti ci sarà il premio Pulitzer Richard Ford Jonathan Lethem, e Daniel Pennac che, tra le altre cose, presenterà al Grattacielo SanPaolo in anteprima mondiale il reading teatrale “Il caso Malaussène – Mi hanno mentito” tratto dal suo ultimo romanzo che uscirà in Italia prossimamente, Luis Sepulveda, Roberto Saviano, Annie Ernaux, l’indiano Amitav Ghosh, Alicia Gimenez Bartlett. Molto spazio sarà inoltre dedicato al fumetto, al graphic novel e all’arte in generale con ospiti come Milo Manara, Zerocalcare e Tullio Pericoli. Potete trovare il programma completo con tutti gli appuntamenti, gli orari ed i luoghi giorno per giorno da giovedì 17 a lunedì 22 maggio sul sito ufficiale.

 

Salone-Libro-2017

Giochi Uniti è presente con il suo classico stand di rappresentanza al Salone di Torino. Sarà presenta un ricco assortimento di giochi che spaziano da prodotti per il mass market come I Coloni di Catan, Carcassonne, Passa la Bomba a quelli più specializzati come la linea GDR Pathfinder e i prodotti proprietari come Dungeon Heroes Manager, Guilds, Whitechapel e Rhein

L’attesa è finita!

La Maledizione del Trono Cremisi, forse uno dei migliori Adventure Path di Pathfinder mai pubblicato, sarà tra pochi giorni disponibile sia sul nostro sito che nei vostri negozi di giochi.

Inedito in italiano, in realtà questo Adventure Path ha una lunga e gloriosa storia in lingua inglese, pubblicato dalla Paizo prima ancora che Pathfinder, come oggi lo conosciamo, vedesse la luce. Infatti, questa campagna è stata originariamente pubblicata nel 2008, un anno prima dell’uscita del Manuale di Gioco di Pathfinder, e sfogliando questo volume è possibile vedere alcune delle idee che erano in fase di sviluppo per il nuovo sistema di gioco già presenti in questo Adventure Path, come combattimenti più cinematici e la risoluzione d’incontri tramite prove di abilità multiple. Il tutto accompagnato da una trama avvincente fatta di re morenti, oscure maledizioni, criminali di ogni risma, e una città sconvolta da rivolte e pestilenze. L’incipit dell’avventura prende spunto proprio dalla Maledizione del Trono Cremisi, una sorta di maleficio che prende il nome dalla triste tradizione della città di Korvosa, dove mai un solo reggente è morto di vecchiaia o lasciato il trono in eredità a un successore.
Ed ecco che ora Giochi Uniti Srl presenta questa saga in un unico volume cartonato di lusso, sulla scia di quanto fatto da Paizo LCC pochi mesi prima. Non si tratta solo di una raccolta, ma il materiale è stato aggiornato e rivisto in modo che ora utilizza le regole di Pathfinder nella loro interezza, presentando nuove statistiche per mostri, nuove mappe, e anche nuovi contenuti per l’avventura.

Leggi tutto: Giochi Uniti Presenta La Maledizione del Trono Cremisi per Pathfinder GDR

Wired.it ha recensito, un paio di giorni fa, il nostro nuovo gioco Dungeon Heroes Manager.

Pubblichiamo un estratto dalle articolo, rimandando per la completa lettura alla pagina di Wired.it

Ora ecco arrivare una nuova interpretazione del classico mondo fantasy: Dungeon Heroes Manager. Ideato dall’ottimo duo italiano Chiarvesio-Zizzi (nel loro paniere troviamo ottimi giochi come Signorie e Hyperborea), ci porta dall’altra parte dello spettro. Non siamo avventurieri ma quei tizi che, nei giochi di ruolo, hanno un ruolo fondamentale ma sottovalutato: coloro che spuntano nelle taverne a dispensare missioni.

Senza di loro il 90% dei GdR sarebbero impossibili da giocare eppure nessuno gli ha mai dato dignità come Dungeon Heroes Manager.

Leggi tutto: Wired.it Recensisce Dungeon Heroes Manager

Eccoci con la classifica del torneo di Cthulhu GDR, rapidi come il fulmine!

Sono state ben 27 le squadre che hanno giocato con noi quest’anno, con oltre 100 partecipanti. Grazie a tutti come sempre, ai gruppi che ci seguono da tanti anni e a quelli nuovi. Grazie anche a chi ha dimostrato interesse per questo evento in fiera e non è riuscito a partecipare (abbiamo esaurito i posti disponibili prima dell’inizio di Play). Speriamo di potervi accogliere alla prossima occasione! Nei giorni seguenti uscirà un breve articolo con un po’ di foto dell’evento. Nel frattempo ecco la classifica: oltre alle prime tre squadre, premiate dall’ente fiera e dallo sponsor (Giochi Uniti), abbiamo premiato anche le migliori interpretazioni dei singoli personaggi e assegnato il premio fedeltà alla squadra che ha risposto nel miglior modo al nostro quiz!

Leggi tutto: Play 2017: Classica Torneo di Cthulhu GDR Alcatraz... No Way Out! 

 

Dopo il grande successo del torneo di Sulle Tracce di Cthulhu tenutosi a Modena PLAY questo fine settimana, organizzato dall'Associazione Torre Nera e sponsorizzato da Giochi Uniti, che ha visto la partecipazione di oltre cento giocatori tanto che le iscrizione sono state chiuse prima dell'apertura della fiera per mancanza di ulteriori posti, ecco arrivare la recensione del nostro GDR ispirato ai racconti di H.P. Lovecraft apparsa ieri sul portale l'Isola Illyion.

Come al solito, pubblichiamo uno stralcio dell'articolo rimandando alla pagina ufficiale per la lettura completa, che potrete trovare qui, mentre torneremo in settimana con un altro articolo che coprirà il torneo tenutosi a Modena.

Buona lettura!

Sulle tracce di Cthulhu è un gioco di ruolo di stampo horror-investigativo, scritto da Ken Hite e pubblicato dalla Pelgrane Press (in Italia da Giochi Uniti). Nonostante i diversi anni sul groppone, non tutti lo conoscono, dunque oggi ve ne propongo un’analisi approfondita.

Leggi tutto: Isola Illyon Recensisce Sulle Tracce di Cthulh 

PLAY2017 banner long

Anche quest’anno a PLAY Giochi Uniti presenta ai suoi clienti l’affascinate esperienza di poter giocare le sue nuove produzioni direttamente con gli autori dei nuovi giochi.

Gianluca Santopietro e Gabriele Mari saranno presenti al nostro stand principale (ISOLA A8) e saranno disponibili per svolgere le sessioni demo "gioca con l'autore" per Whitechapel Dear Boss, Kingsport Festival: il Gioco di Carte e Whitehall Mystery, in anteprima assoluta a PLAY. Gli appuntamenti sono:

 

Sabato dalle 12.00 alle 14.00

Domenica dalle 13.00 alle 15.00

 

Sempre domenica potrete venire a scoprire Guilds in compagnia del suo autore, Christian Giove. L’appuntamento è anche qui allo stand Giochi Uniti A8, dove potrete giocare a Guilds con Christian e scoprire tutto sul nuovo progetto Stratelibri che sta riscuotendo un grandissimo successo sia in Italia sia all’estero.

Guilds verrà dimostrato per tutta la due giorni di PLAY nello stand Giochi Uniti e nell’area dedicata alla PLAY Hot List. L’incontro al nostro stand è:

 

Domenica dalle 12.00 alle 13.00

 

Anche Pierluca Zizzi  Andrea Chiarvesio, autori dello spassoso Dungeon Heroes Manager, saranno presenti al nostro stand principale pronti a misurarsi con tutti gli incauti avventurieri alla ricerca di facile bottino. L’appuntamento con Pierluca e Andrea è fissato per:

 

Domenica dalle 11.00 alle 12.00

 

Infine segnaliamo la presenza di Riccardo Rullo, noto disegnatore italiano che da tempo collabora con Paizo LCC, presso il nostro stand principale tutti e due giorni della fiera. Riccardo, autore di molte illustrazioni interne de La Maledizione del Trono Cremisi, terrà di sessioni di firma di autografi e disegni presso il nostro stand principale. Non perdete l’occasione di farvi autografare la vostra copia de La Maledizione del Trono Cremisi.

Vi aspettiamo!

Catan-logo

Dominion logo web

 

Da anni ormai Dominion e Catan rappresentano due capi saldi del nostro gioco organizzato. Attraverso una stagione di tornei presso negozi, associazioni e fiere, i due storici titoli consentono a tanti giocatori di affrontarsi per guadagnare un posto alla finale!

Grazie al solito coordinamento di Homo Ludens, anche quest'anno, i campionati nazionali dei due giochi partiranno questo fine settimana a PLAY. Gli eventi sono già stati annunciati nei giorni scorsi e presentano una nuova formula, nuova organizzazione tecnica, nuova operatività: meno tornei, più numerosi, per un gioco divenuto oramai un classico per tutti!

Poche tappe, la prima qui a Modena: partecipate numerosi e non perdete l'occasione di qualificarvi direttamente al Nazionale, la cui Finale si svolgerà a settembre QUI A MODENA!

Leggi tutto: Disponibile il Regolamento Generale per la Torneistica 2017 di Catan e Dominion

PLAY2017 banner long

Quattro diversi stand, quattro differenti mondi da esplorare e conoscere, quattro modi per divertirsi a seconda dei gusti e delle età dei partecipanti. Quest’anno lo spazio Giochi Uniti a Play 2017, il Festival del Gioco, è più grande che mai e intende accogliere tutti, dai bambini più piccoli fino ai ragazzi e adulti appassionati di gioco da tavolo.

L’universo Giochi Uniti, infatti, si suddividerà in questo modo:

-          Uno stand sarà dedicato ai Giochi novità come Guilds, Rhein River Trade o Dungeon Heroes Manager e ai grandi classici, apprezzati da sempre, come Carcassonne e Coloni di Catan. In base alle preferenze di ciascuno, sarà possibili provare infiniti giochi grazie ai tantissimi tavoli e ai dimostratori a disposizione! (ISOLA A8)

-          Uno spazio sarà rappresentato da “Giochi dei Grandi” e al suo interno potrete trovare i giochi più rari, i War games ma anche gadget o le stranezze più curiose (ISOLA A15)

-          I Bambini avranno invece uno spazio tutto per loro dove potranno divertirsi e scoprire il mondo del gioco da tavolo per la prima volta. E per chi non conosce le regole…nessun problema! Diversi dimostratori saranno a vostra disposizione per accompagnare i giocatori meno esperti nelle sfide più ardite. I piccoli goblin di Matrimonio Reale e il famoso topolino di Geronimo Stilton: nel regno della Fantasia vi stanno aspettando. E che dire del Kit del piccolo investigatore o di Macchine Telecomandate: Animali …non si finisce mai di imparare con la nuova linea scientifica di Giochi Uniti, presente sul sito dedicato Giochi Uniti for Kids.

-          Infine l’Outlet, lo spazio preferito da chi è a caccia di occasioni e di giochi a prezzi super scontati sarà aperto tutti i giorni …chi troverà l’offerta più folle? (ISOLA A41)

Insomma, Giochi Uniti ha in serbo per voi due giorni di puro divertimento e sorprese. Vi aspettiamo nei padiglioni della Fiera di Modena dall’1 al 2 aprile per un weekend di giochi, tornei e tante nuove scoperte!

 

PLAY2017 banner long

 

Play, il festival del gioco organizzato dall’associazione ludica Tre Emme nei padiglioni della Fiera di Modena tra l’1 e il 2 aprile, richiama ogni anno migliaia di appassionati di tutte le età. Anche Giochi Uniti, con i suoi spazi espositivi e aree ludiche, quest’anno ha in serbo infinite sorprese.

Tanto per cominciare saranno presenti a Play tutte le novità proprietarie presentate negli ultimi mesi: GUILDS, gioco da tavolo gestionale ambientato in una città fantasy e adatto a tutta la famiglia (presente nella PLAY HOT LIST), DUNGEON HEROES MANAGER, divertente gioco fantasy in cui i giocatori vestono i panni di impresari senza scrupoli che mandano eroi piuttosto sprovveduti a saccheggiare pericolosi dungeon, RHEIN RIVER TRADE, il gioco dei moderni trasporti lungo l’ansa del Reno, DARK EMPIRE REVOLUTION, dinamico gioco di carte ambientato in una distopica città futura in preda alla lotta tra le fazioni, DEAR BOSS, prima espansione per il gioco da tavolo Lettere da Whitechapel, e KINGSPORT FESTIVAL - IL GIOCO DI CARTE, ovvero la versione gioco di carte del precedente omonimo gioco da tavolo e anch’esso inserito nella PLAY HOT List.

Leggi tutto: Tante Novità Giochi Uniti In Arrivo a Play 2017, Il Festival del Gioco

English (UK)italiano
Copyright © 2017 Giochi da tavolo. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.