Tornei

cthulhu-rlyeh-rising-759x490

Anche quest’anno Torre Nera, come ogni anno dal lontano 2003, ha partecipato attivamente alla fiera del gioco di Modena (un tempo nota come ModCon, ora come Play). Tra le varie attività da noi gestite il torneo di Cthulhu gdr è certamente quella maggiormente degna di nota. Per il sesto anno consecutivo i nostri master si sono impegnati per regalarvi qualche ora di sano gioco di ruolo.

L’avventura preparata per questa edizione (Le miniere di re Salomone) è stata giocata da ben 20 squadre durante i due giorni di fiera! Speriamo di cuore che sia piaciuta a tutti e che sia stata all’altezza dei giocatori più esigenti!

Classifica (punteggio massimo 20 punti):

1- Altroquando

19 punti

2- Occhio Guercio

16 punti

3- La Stanza dei Vendemmiatori dei Sogni Implacabili

15 punti

4- Targo Forever

15 punti

5- Stormbringers

15 punti

6- I Falsi Magri Diurni

14 punti

7- 50 Sfumature di Cthulhu

14 punti

8- Moriremo Tutti

13 punti

9- OSG

13 punti

10- Idra

13 punti

11- Gli Scannati

13 punti

12- ORTO MIO

12 punti

13- I Fungi da Yuggoth

12 punti

14- Brucosmici

11 punti

15- I Neuroni Solitari

11 punti

16- I Cultisti

11 punti

17- I Neuroni Molto Solitari

10 punti

18- La Cantina del Dego

7 punti

19- GSO

6 punti

20- Echo 5

5 punti

Vincitore del QUIZZONE:

Occhio Guercio:

8 risposte corrette

 

Grazie a tutti!

PFACG Goblin Attack

Comix Café e PTP "Cose di Spettacolo", sono lieti di presentare: THE PATHFINDING, torneo di gioco di ruolo a gruppi, regolamento Pathfinder!

Il The Space Cinema di Grosseto mette a disposizione la grande sala per una giornata dedicata al gioco di ruolo e al gioco da tavolo: oltre al torneo, infatti, troverete numerosi tavoli dove poter provare gratuitamente i migliori giochi in circolazione!

INFO TORNEO
- ritrovo dei gruppi alle ore 10.30 (timeline definitiva a breve)
- posti limitati;
- iscrizioni singole o gruppi (max 5 per gruppo) entro e non oltre Domenica 12 aprile

MODALITA' DI ISCRIZIONE:
- Inviare una e-mail agli indirizzi mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , specificando "nome cognome" e "nome del gruppo" se ci si iscrive in gruppo (Il nome del gruppo non è vincolante ai fini dell'avventura, potrà essere modificato);
- chiamare Comix Café 0564/077358; Giordano 333/9590202

- Quota di partecipazione: 10 € (iscrizione Associazione PTP - cose di spettacolo). Gratuita per i già tesserati. Il pagamento verrà effettuato la mattina stessa presso i locali del cinema The Space.

- avventura: livello alto, ambientazione urbana;

- aperto a tutti, giocatori esperti, novizi, curiosi ;) ;

- PREMI: i gruppi si sfideranno nel gioco, nel ruolo, nel tempo...il miglior gruppo riceverà buoni per il cinema e sconti presso il Comix Cafè!

Scarica il regolamento!

PLAY-2015

 

La kermesse di PLAY 2015 si avvicina sempre di più, e Giochi Uniti presenta il suo programma di attività torneistiche e di presentazioni che si terranno alla Fiera di Modena il 11-12 Aprile. Quelli che seguono sono le iniziative tenute da associazioni o studi di progettazione che collaborano con Giochi Uniti e che avverranno fuori dallo stand di Giochi Uniti. Rimandiamo ad un secondo articolo la presentazione dei giochi in dimostrazione al nostro stand e altre iniziative.

Per maggiori informazioni, basta clikkare sul collegamento ipertestuale riportato di ogni torneo, che vi condurrà alla pagina ufficiale degli eventi di PLAY 2015. Nel caso mancasse il link di collegamento, questo verrà attivato appena disponibile sulla pagina della fiera.

 

Finale Nazionale di Carcassonne;

 

Carcassonne Last Qualifier (propedeutico alla finale nazionale);

 

Torneo I Coloni di Catan;

 

Torneo Open di Dominion;

 

Torneo di Warhammer: Conquest (primo torneo nazionale ufficiale);

 

Torneo de Il Trono di Spade LCG;

 

Torneo de Il Signore degli Anelli LCG (secondo torneo nazionale);

 

Torneo di Android: Netrunner LCG;

 

Torneo di X-Wing: Il Gioco di Miniature;

 

L’Unico Anello Gioco di Ruolo- Torneo a cura del Fantasika Group;

 

Torneo di Pathfinder- Mala tempora Currunt a cura del Gruppo Chimera;

 

Torneo de Il Richiamo di Cthulhu – Le Miniere di Re Salomone a cura dell’Associazione Torre Nera.

 

 

 

 

X-Wing-Miniature-logo-ITA

 

Il Gioconauta pubblica oggi un lungo articolo sulla Starfighters ITALIA, la community italiana di Star Wars: X-Wing TMe ArmadaTM, a cura di Filippo Bosi e Simone Mancuso. Per i nostri lettori molti dei concetti espressi nell’articolo sono già noti, ma comunque rappresenta un ottimo approfondimento per chi si avvicina per la prima volta al circuito torneistico di X-Wing (o in futuro lo farà per Armada) e per tutti quegli appassionati che hanno sentito parlare dei due giochi, ma non li hanno mai provati e ne sono incuriositi.

Pubblichiamo l’introduzione dell’articolo, rimandando all’originale (clikkare qui) per la lettura completa.

 

starfighers-ITALIA

 

 

“Visto? E questo è niente. Ma è così che tutto inizia sempre: dal molto piccolo”

Grosso Guaio a Chinatown – J. Carpenter – 1986

 

Ci siamo permessi di iniziare con una citazione cinematografica questa veloce esplorazione nel mondo del Gioco Organizzato di X-Wing, il Gioco di Miniature (d’ora in avanti X-Wing) perché racchiude in se l’essenza del concetto che tenteremo di dipanare in queste righe, spero poco noiose. Il sistema di gioco è assimilabile ad un altro titolo di schermaglia aerea Wings of Glory (un tempo noto al pubblico come Wings of War) ed entrambi condividono un comune progenitore: il mitico Blue Max.

 

X-Wing, GdM ha richiamato a se molti appassionati (attirati indubbiamente dall’ambientazione di Star Wars, un universo multimediale, che non conosce limiti e confini) di giochi di schermaglie  e di miniature poiché, e non ci sono dubbi su questo, possiede molti più punti di contatto con le simulazioni tridimensionali, care agli appassionati di Warhammer, che non con gli altri boardgames.

 

Riassumerò con una sorta di rapida checklist  i punti forza del gioco:

 

  • Modelli in scala predipinti e qualitativamente superiori a giochi con componenti simili (ad esempio Heroclix);
  • Righelli per la misurazione del movimento e della gittata, il sistema di gioco è impostato su una serie di rapporti dimensionali ben precisi ed è molto difficile che ci siano misurazioni “approssimative” che incidono sull’esito della partita;
  • Sistema di combattimento con dadi (tipico dei wargames);
  • Squad-Building, ovvero customizzazione della propria squadriglia con la possibilità di creare combinazioni e situazioni di gioco sempre nuove grazie a Piloti Unici e Migliorie (Abilità, Armi secondarie, Equipaggio);
  • Sistema di Bilanciamento mediante Punti Squadriglia (ricordano Punti Esercito di Warhammer) che costituisce un determinante elemento tattico;
  • Diverse modalità di gioco: Dogfight, Cinematic (Missioni), Epic (con l’impiego delle navi “Enormi”) ed Escalation (in cui la squadriglia cresce di partita in partita);
  • Durata della partita variabile in base al formato o alla modalità di gioco scelto.

 

Leggi tutto: Gioconauta.it Presenta StarfightersITALIA, la community italiana di Star Wars: X-Wing e Armada

X-Wing-Miniature-logo-ITA

 

Con il rientro in stock dell'intera gamma dei Pack di Espansione di X-Wing, giungono al termine le misure straordinarie e le deroghe ai regolamenti da torneo ufficiali introdotte nel gennaio 2014 per venire incontro ai giocatori che non avessero a disposizione copie multiple della stessa carta da poter schierare nella propria squadriglia.

 

A discrezione del Tournament Organizer era concesso l'utilizzo di una singola copia di una carta Migliora al posto di copie multiple della stessa, in quanto alcune carte erano disponibili solo in pack di espansione esauriti.

 

Ricordiamo che il regolamento da torneo ufficiale FFG riporta:

 

Soltanto i modelli, le carte e i segnalini ufficiali possono essere utilizzati (è vietato l’uso di riproduzioni o sostituzioni di carte e veicoli).

 

Fino a questo momento in Italia è stato derogato questo punto del regolamento ufficiale per le partite competitive, proprio per favorire i giocatori che non avessero accesso a più copie di carte Miglioria necessarie per la propria strategia di gioco.

 

Dopo un avvio deciso delle attività di gioco organizzato e la forte crescita riscontrata nell'ultimo anno solare ci sembra indispensabile allinearsi ai regolamenti universalmente adottati, sia per correttezza nei confronti di tutti gli altri "stellapiloti" dell'universo che per coerenza al sistema di gioco e spirito di sportività in generale.

Dunque a fronte del già citato restock e degli esperimenti condotti con successo in tornei da 30+ giocatori in cui non è stato permesso l'utilizzo di Proxy di alcun genere, dal 9 Febbraio 2015 decade la deroga alla regola già prevista dalla stessa FFG nei suoi regolamenti ufficiali per qualsiasi suo gioco.

 

Millennium Falcon Expansion Pack

 

Ogni giocatore dovrà schierare tutte le carte necessarie per rappresentare la propria squadriglia e le migliorie equipaggiate, nell’esatto numero di copie. Saranno accettate carte in qualsiasi lingua, possibilmente accompagnate da traduzione in inglese o italiano su carta o in digitale (es: app su cellulare) per una più agevole consultazione da parte di avversari e ufficiali di torneo in caso di contese da dirimere.

 

Questa comunicazione ha il valore d’integrazione a qualsiasi comunicazione precedente, scritta o verbale sullo stesso argomento.

 

Fly casual!

 

English (UK)italiano
Copyright © 2015 Giochi Uniti. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.