Tornei

 

LCG_logo

 

A poco più di un mese di distanza da Play 2013, vi annunciamo la presenza di ben 4 tornei LCG nei due giorni di fiera!

 

Sabato 6, dalle 10:30, avrà luogo un torneo de “Il Signore degli Anelli LCG”, con varie fasi a punti. Ai partecipanti è richiesto di portare alcune carte indicate nel regolamento che trovate in download in fondo all’articolo.

Avremo 10 tavoli a disposizione (ogni tavolo può ospitare 2 coppie).

 

Domenica 7, dalle 10:00 in poi, potrete partecipare a ben 3 tornei:

-          Il Trono di Spade LCG, valevole per il campionato italiano;

-          Warhammer: Invasion LCG, torneo maggiore sanzionato;

-          Netrunner LCG.

Ogni evento ha a disposizione un massimo di 24 posti (6 tavoli da quattro persone).

 

I tornei si terranno nell’area “Giochi di Carte Collezionabili”. Per informazioni, rivolgetevi alla segreteria della fiera o a Marco Ricco nello stand di Giochi Uniti.

Tutti i tornei sono gratuiti e Giochi Uniti metterà a disposizione un ticket premio per i vincitori.

 

 

PLAY_Modena_2013

 

La kermesse di PLAY è divenuta in pochi anni una grande occasione per provare novità, giochi inediti o semplicemente giochi usciti negli ultimi mesi che non si è ancora avuta la possibilità di testare. Giochi Uniti è da sempre all’avanguardia nel campo delle dimostrazioni e nel gioco organizzato di giochi e anche questa per l’edizione di PLAY 2013 mette a disposizione molti tavoli per provare i nostri giochi, che spaziano dai titoli per i più piccoli a quelli mass market, per finire con i giochi per gli appassionati di ogni specie. Importanti novità saranno poi presentate in fiera, a partire dall’edizione italiana di Dungeon Venture, edito da Stratelibri Srl, veloce e semplice gioco da tavolo fantasy dove i giocatori assumono i panni di giovani avventurieri che dovranno affrontare 10 terribili avventure per sventare i piani del Custode del Male, e di cui l’autore Mario Barbati è stato invitato come ospite in fiera, per finire con l’atteso Mage Knight, gioco di esplorazione e conquista su licenza Wizkids Ltd. sempre di ambientazione fantasy-eroica.

Oltre alla normale attività di dimostrazione e di presentazione, vi è l’immancabile programma di gioco organizzato e tornei di cui ricordiamo gli eventi principali.

SABATO 6 APRILE 2013 e DOMENICA 7 aprile 2013: avrà luogo la FINALE NAZIONALE CARCASSONNE!

A partire dal sabato, per consentire l’ultima spiaggia, ci sarà la disfida dell’anno: quella che deciderà CHI sarà il migliore giocatore di Carcassonne dell’anno!

La location sarà Area BGL (padiglione A Area Tornei) e vedrà l’ultima spiaggia il sabato mattina, e la Finale del Campionato Nazionale la domenica mattina.

Non potete per alcuna ragione perdervi l’EVENTO: chi sarà il Campione d’Italia? Scoprilo il 6 & 7 aprile, a PLAY 2013.

Ricco, come lo scorso anno il programma relativo ai giochi di ruolo:

Torneo di Pathfinder- Gruppo Chimera

Gruppo Chimera propone a PLAY un nuovo torneo a squadre di Pathfinder, in due sessioni da tre ora l’una, una il sabato e una la domenica.

Potranno partecipare sia i giocatori esperti sia chi desidera per la prima volta avvicinarsi al mondo del gioco di ruolo, creando i propri personaggi fai-da-te o utilizzando quelli forniti dall’organizzazione.

Torneo de Il Richiamo di Cthulhu- Associazione Torre Nera

Anche in questo caso, prosegue una partnership già in vigore nelle ultime due edizioni, con la Torre Nera che cura ancora l’organizzazione su due giorni del torneo GDR de Il Richiamo di Cthulhu.

SABATO 6 APRILE 2013

Evento principale sarà il torneo di Coloni di Catan, il più famoso gioco di civilizzazione del mondo che è giunto al 18° anno dalla sua pubblicazione originale, la mattina dalle 10.00 nel padiglione A Area tornei, una delle principali tappe del Campionato Nazionale 2013. Organizzazione a cura di Homo Ludens.

Sempre il sabato sarà presente un evento dedicato a Il Signore degli Anelli LCG, un gioco cooperativo per 1 o 2 giocatori che collaborano, competendo contro scenari controllati dal mazzo, nella classica ambientazione tolkeniana de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit. L’evento è definizione e maggiori dettagli saranno disponibili più avanti sul sito aziendale.

DOMENICA 7 APRILE 2013

Si comincia con il torneo di Dominion, il gioco di carte non collezionabile che ha riscosso un grandissimo successo negli ultimi anni, la mattina dalle 10.00 nel padiglione A Area tornei, una delle principali tappe del Campionato Nazionale 2013. Organizzazione sempre a cura di Homo Ludens.

Seguirà un’intesa giornata dedicata ai giochi di carte formato Living Card Game, che vedrà in contemporanea giocarsi tornei di de Il Trono Di Spade LCG, di Warhammer LCG, entrambe tappe dei rispettivi Campionati Nazionali, e di Netrunner LCG, il gioco di carte cyberpunk originariamente concepito da Richard Garfield, l’autore di Magic: The Gathering, che sarà presente in formato originale nell’attesa dell’imminente pubblicazione italiana.

L’appuntamento è ovviamente all’Area Tornei con orari in definizione.

In programma è ancora in lavorazione con altri eventi che potranno sommarsi a quelli qui presentati, quindi invitiamo chi interessato a controllare la pagina web www.giochiuniti.it all’approssimarsi dei giorni della fiera per ricevere tutti gli aggiornamenti del caso.

 

Trono-di-spade-Web

 

Dopo il primo Main Event di Lucca e dopo il trionfale Europeo di Stahleck il programma di eventi della stagione torneistica 2012-2013 prosegue.

Come prima cosa mi scuso per il ritardo nella registrazione di alcuni eventi nel Ranking ELO... il procedimento è laborioso purtroppo per cui gli aggiornamenti non riusciamo a farli in un battibaleno e tutte le varie trasferte di questi giorni hanno rallentato il tutto, ma ci riporteremo in pari in questi giorni ovviamente.


Archiviato il primo Main Eventi di Lucca che ha assegnato il primo Bye per la finale Nazionale al nostro Maestro Yoda "Vincio", e dopo aver assistito al trionfo italiano a Staleck con Steph... vediamo cosa ci aspetta per il prosieguo della stagione torneistica.

- 2° Main Event di Modena PLAY che si terrà nel fine settimana del 6-7 Aprile (da definire ancora se sarà di sabato o domenica).

Prima di questo Main Event si aprirà una stagione segnata da alcuni appuntamenti importanti, uno per "Meta locale" che prenderanno il nome di Road To PLAY, esattamente come per i Road To Lucca, questi eventi saranno sponsorizzati da GIOCHI UNITI e metteranno in palio, oltre i normali premi previsti dagli organizzatori dei biglietti di ingresso per PLAY per partecipare al torneo.
Troverete il regolamento per richiedere uno di questi eventi nella sezione Eventi del forum.

- 3° Main Event dell'anno corrisponderà al Milano Go To Stahleck che si terrà il 25-26 Maggio 2012. Qui tutti i dettagli (sito in aggiornamento in queste ore) www.mgts.eu

Questo evento non sarà solo il terzo grande appuntamento italiano prima del Nazionale che metterà dunque in palio anche questa volta un Bye per il Nazionale (al miglior Italiano qualificatosi nell'evento), ma sarà anche un torneo internazionale legato ad un circuito che stiamo creando in collaborazione con gli organizzatori di Stahleck e le comunità di giocatori europee.
Si tratta di un evento importantissimo perché sarà una tappa fondamentale di avvicinamento a Stahleck, e sarà l'appuntamento Nazionale in cui OSPITEREMO i più forti giocatori stranieri, l'evento metterà in palio il biglietto, viaggio e pernottamento a Stahleck 2013 oltre a tanti altri premi.

- FINALE NAZIONALE si terrà a Giugno, in data ancora da definire. Questo è l'evento FONDAMENTALE di tutta la stagione, l'appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati italiani del gioco e metterà in palio un premio che ci auguriamo davvero eccezionale (ma serve ancora pazientare un po' per le conferme).


Quindi ricapitolando.
Cosa abbiamo preparato per voi?
Non UN circuito di eventi ma ben DUE circuiti integrati tra loro.
Un circuito Nazionale fatto di Tre appuntamenti importanti in preparazione della Finale Nazionale, con eventi locali che precedono questi Main Event e li supportino e una Finale Nazionale che stiamo provando a rendere sempre più legata al MONDIALE di ROSEVILLE in America...
E poi, come se non bastasse, un circuito di eventi Europeo... con vari appuntamenti in cui i migliori giocatori d'Europa si invitano nelle rispettive nazioni per confrontarsi prima della Finale Europea di Stahleck. L'appuntamento italiano "europeo" è già stato fissato, e i nostri cugini Spagnoli stanno lavorando alla creazione del loro, e speriamo ci seguiranno anche altre nazioni che si sono già dette interessate.

Insomma ragazzi ce n'è davvero per tutti!





logo-Gimagiok




Aperte le iscrizioni al
VIII° Torneo di " I Coloni di Catan " Online
Valevole per il Campionato Nazionale e la Ranking del Forum Gimagiokè.


REGOLAMENTO DEL TORNEO


Il Torneo avrà inizio il 14/01/2013 e sarà disputato utilizzando il portale http://games.asobrain.com.
Per la guida, consultare: http://www.gimagioke.it/forum/showthread.php?t=1571
Il forum ufficiale del torneo è: http://www.gimagioke.it/forum/forumdisplay.php?f=1265

Articolo 1. Staff arbitrale
Lo “Staff arbitrale” (d’ora in poi detto Staff) è composto da:

Maurizio CHIUMENTO (magnogato) TdG Vicenza
Cristofaro LUCIANI (Jimi) A.L.S. “il Guiscardo” mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Antonio VALERIO (admea) “La Torre Magica” mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lo Staff ha i seguenti compiti:
  • raccogliere le adesioni e respingere eventualmente quelle non gradite (cfr.art.2);
  • coordinare il torneo, organizzarne il calendario e gli incontri di gioco;
  • redigere e pubblicare le classifiche;
  • dirimere le controversie che dovessero riscontrarsi nel corso del torneo e comminare eventuali sanzioni in base a quanto previsto dal presente regolamento o a suo insindacabile giudizio.
Articolo 2. Iscrizioni
Il numero massimo di iscritti è 100.
Periodo iscrizioni: dalle ore 00.00 di martedì 27 novembre alle ore 24.00 di giovedì 3 gennaio 2013.
Dopo tale termine ulteriori adesioni saranno messe in lista d’attesa e considerate per completare tavoli da 4 o sostituire giocatori ritirati.
Non saranno accettate iscrizioni di dipendenti Giochi Uniti e di giocatori sanzionati in passato per gravi infrazioni, ovvero “non graditi” dallo Staff, che tuttavia è tenuto a motivare pubblicamente sul forum tale decisione.
L’iscrizione, gratuita, comporta l’obbligo di partecipazione e la totale accettazione del presente regolamento e le eventuali decisioni dello Staff in caso di violazioni.
Ogni iscritto è tenuto a seguire il forum per aggiornarsi in merito ad eventuali comunicazioni organizzative e/o arbitrali e variazioni al regolamento.


Per iscriversi è obbligatorio e sufficiente inviare un MP (Messaggio Privato) nel forum ad Antonio VALERIO, nick “admea”, (che risponderà dando conferma), contenente i seguenti dati:
  • nome, Cognome e data di nascita;
  • nick gimagiokè;
  • numero di telefono (utile per imprevisti durante le partite e per richiedere i posticipi);
  • indirizzo e-mail;
  • CAP, Città di residenza, provincia;
  • appartenenza a CLUB (facoltativo).
Con la richiesta di iscrizione i giocatori autorizzano il trattamento e la diffusione agli altri iscritti dei propri dati personali da parte dei responsabili del Torneo per quanto necessario allo svolgimento dello stesso.
Ad ogni giocatore sarà assegnato un nick temporaneo per accedere ad asobrain, che potrà essere utilizzato soltanto durante il periodo del torneo e soltanto nella stanza dedicata.

Articolo3. Struttura del torneo
La struttura del Torneo dipenderà dal numero di iscritti:
  • fino a 48 iscritti si svolgeranno quattro partite di qualificazione: i migliori sedici accederanno alle semifinali;
  • da 49 a 64 iscritti si svolgeranno cinque partite di qualificazione: i migliori sedici accederanno alle semifinali;
  • da 65 iscritti in poi saranno creati 4 gironi: i migliori 8 di ogni girone accederanno ai quarti di finale dopo 4 partite di qualificazione. In tal caso i gironi saranno creati in base alla classifica della torneistica 2012, pubblicata qui: http://www.gimagioke.it/forum/showthread.php?t=8981, con accoppiamenti “tennistici”.
Il calendario dei turni di qualificazione sarà pubblicato entro il 7 gennaio: saranno stabiliti, tramite sorteggio, tutti i tavoli dei turni della prima fase, in modo che ognuno saprà, da subito, quando e con chi giocherà tutte le partite di qualificazione. Si cercherà di evitare l’incontro di giocatori dello stesso club.
Gli eventuali quarti di finale saranno determinati, in base al piazzamento nel girone eliminatorio, con la formula:
Q1: 1A-2B-3C-4D; Q2: 1B-2C-3D-4A; Q3: 1C-2D-3A-4B; Q4: 1D-2A-3B-4C e così via. Dai quarti e dalle semifinali accederà al turno successivo soltanto il vincitore (non sono previsti ripescaggi).
In assenza di quarti di finale, le semifinali saranno determinate in base al piazzamento nel girone eliminatorio, con il secondo criterio:
SF1: 1-8-9-16; SF2: 2-7-10-15; SF3: 3-6-11-14; SF4: 4-5-12-13

Articolo 4. Calendario e orari
Le partite si giocheranno secondo il seguente calendario:

1° TURNO: lunedì 14 gennaio 2013 ore 21:30
2° TURNO: lunedì 21 gennaio 2013 ore 21:30
3° TURNO lunedì 28 gennaio 2013 ore 21:30
4° TURNO lunedì 4 febbraio 2013 ore 21:30
5° TURNO o SF: lunedì 11 febbraio 2013 ore 21:30
SEMIFINALI o FINALE: lunedì 18 febbraio 2013 ore 21:30
FINALE: lunedì 25 febbraio 2013 ore 21:30

Articolo 5. Classifica
La classifica parziale sarà aggiornata e pubblicata nell’apposita sezione del forum al termine di ogni turno del torneo.
La classifica della fase eliminatoria sarà determinata dai risultati conseguiti nelle 4/5 partite.
Al termine di ognuna di queste, ad ogni giocatore sarà attribuito un punteggio in base alla posizione finale:
  • 10 PP al vincitore
  • 7 PP al secondo
  • 5 PP al terzo
  • 3 PP al quarto
In caso di parità, precede chi ha ottenuto più punti sommando colonie e città; persistendo ancora la parità, è attribuita la media dei PP spettanti a ciascun giocatore. Ad esempio, se i giocatori A e B sono secondi con lo stesso punteggio, ricevono in classifica 7+5/2 punti, ossia 6 PP ciascuno. Per eventuali tavoli da 3 viene calcolato il punteggio di un giocatore “virtuale”, determinato dalla media dei punti realizzata al tavolo, senza arrotondamento.
Al punteggio ottenuto dai giocatori si aggiunge un valore pari alla percentuale dei suoi punti tavolo in millesimi.
La classifica del torneo non prevede pari-merito. Le discriminanti in caso di parità sono, nell’ordine:
1. maggior numero di Vittorie;
2. maggior numero di Punti Vittoria;
3. miglior somma delle Percentuali di Punti Vittoria;
4. minor numero di ammonizioni ricevute;
5. precedente data e ora di iscrizione.


La classifica al termine del girone eliminatorio determinerà i qualificati alla fase successiva e le posizioni dal XVII o dal XXXIII posto in poi.
Al termine del torneo, le prime 4 posizioni saranno determinate dall’esito della finale (in caso di parità di punti vittoria precederà il miglior classificato al termine delle qualificazioni); tutti gli altri semifinalisti saranno classificati dapprima in base alla posizione ottenuta nel quarto o nella semifinale e quindi in base alla classifica del girone eliminatorio.

Esempio: Ermenegildo si classifica secondo in SF (terzo dopo le qualificazioni)
Eustachio si classifica secondo in SF (quinto dopo le qualificazioni)
Eusebio si classifica secondo in SF (tredicesimo dopo le qualificazioni)
Ezechiele si classifica secondo in SF (settimo dopo le qualificazioni)
Ermenegildo sarà classificato come V, Eustachio come VI, Ezechiele come VII ed Eusebio come VIII; a seguire, dapprima i terzi ed infine i quarti classificati nelle semifinali.

Articolo 6. Conferma e posticipo di una partita
La pubblicazione del calendario prima dell’inizio del torneo consente di comunicare con congruo anticipo eventuali indisponibilità.
N.B.: vale la regola del silenzio-assenso. Chi non interviene nel thread apposito entro la domenica alle ore 21.30 per richiedere un posticipo si ritiene che dia il proprio consenso a giocare. Eventuali indisponibilità improvvise devono essere comunicate sul forum ma gestite in maniera diretta con gli avversari (telefono o sms).
Il posticipo è consentito entro la domenica successiva. In caso di mancato accordo, si giocherà nella data e all’orario standard previsto dal calendario, o in data e ora stabiliti con l’ultimo accordo pubblicato sul forum tra tutti i giocatori.
Sarà considerato assente giustificato (riceverà zero PV in classifica) chi richiedesse un posticipo che non fosse accolto, per qualsiasi motivo, dagli avversari.
Il ritardo massimo tollerato è di 15 minuti, dopodiché l’assenza non preannunciata secondo le modalità descritte sarà considerata ingiustificata: il giocatore riceverà 0 (zero) PV in classifica e un’ammonizione.

Articolo 7. Ritiro
Il ritiro dal Torneo, in qualsiasi momento, deve essere comunicato, motivandolo, allo Staff: tale ritiro non è revocabile.
Se il torneo non è ancora iniziato egli sarà sostituito, ove possibile, dal primo dei giocatori in lista d’attesa.
L’abbandono durante le qualificazioni comporta la retrocessione all’ultimo posto e la eventuale sostituzione con un giocatore in lista d’attesa (che non sommerebbe il proprio punteggio a quello del giocatore ritirato).
Il ritiro dopo le qualificazioni relega il giocatore all’ultimo posto in classifica della fase in corso: egli NON è sostituito.
N.B.: ogni ritiro comporterebbe disequilibrio nel torneo, alterandone la regolarità e danneggiando gli altri iscritti; inoltre l’abbandono sarà valutato negativamente ai fini dell’iscrizione ai prossimi tornei online.

Articolo 8. Disconnessione
In caso di disconnessione e impedimento a rientrare nella partita, SI DEVE contattare telefonicamente gli altri giocatori. Dopo 3 minuti il software propone la sostituzione del giocatore con un BOT: è possibile accettare o attendere ancora, pertanto raccomandiamo fair play. Se un problema del server impedisse di giocare, l'accaduto va segnalato nell'apposito thread sul forum dedicato a quel tavolo, e la partita ripetuta entro e non oltre le 48 ore.


Articolo 9. Reclami e Sanzioni
Non sono tollerati comportamenti scorretti di qualsiasi tipo. Lo Staff può comminare sanzioni a sua discrezione: la doppia ammonizione sancisce l’immediata ed irrevocabile espulsione dal torneo. Eventuali reclami devono essere esposti sul forum nell’apposito sub-forum. Solo i giocatori coinvolti possono intervenire per esporre la propria versione. Lo Staff ha piena facoltà di accettare o respingere il reclamo, comminando una eventuale sanzione.

Articolo 10. Premi e accesso alla Finale nazionale
Il vincitore dell’ “VIII Torneo Open Online Gimagiokè” si aggiudicherà una “Coppa virtuale” da apporre nella firma del forum Gimagiokè e il diritto di partecipare alla fase finale del Campionato Nazionale Italiano de I Coloni di Catan che si terrà a Lucca Comics & Games 2013: tale diritto sarà ceduto al secondo classificato (ma non al terzo o ai successivi in classifica), qualora il vincitore rinunciasse o fosse già qualificato per un livello precedente (cfr. Regolamento Campionato Nazionale 2013, in attesa di pubblicazione).

Articolo 11. Norme residuali
Per ogni aspetto non contemplato dal presente regolamento si fa riferimento al Regolamento del Campionato nazionale italiano de I COLONI DI CATAN 2012” pubblicato sul forum www.gimagioke.it/forum. Qualora si presentino casi dubbi sarà lo Staff a decidere in merito, eventualmente avvalendosi del supporto di Giochi Uniti.



REGOLAMENTO DEL GIOCO
Di seguito non sono indicate le istruzioni del gioco, ma le caratteristiche e prerogative del torneo online.

Articolo 12. Predisposizione del tavolo per le partite “I COLONI DI CATAN”
Dopo il login su http://games.asobrain.com accedere alla sezione “Play”, poi selezionare la “Tournament” del gioco “Explorers”, ovvero l’unica stanza possibile.
Il primo giocatore del tavolo (il giocatore HOST), deve creare una nuova partita (tasto “Create Game”) impostare “10 punti vittoria”, selezionare “Basic Games” e “Default Official Island” come mappa; infine, assicurarsi che le voci
“Allow replacing bots” e “Allow spectators” siano spuntate. (NON attivare “No robbing at 2 pts”)
Deve selezionare “Bot” in luogo di un terzo giocatore solo nel caso siano presenti due giocatori.
Avvenuto il “join” di tutti i giocatori, premere il tasto “Start”.

In caso di assenza (cfr. art.6) potrebbero determinarsi le seguenti condizioni:
  • Se ad un tavolo da 4 fossero presenti 3 giocatori, essi giocherebbero senza BOT.
  • Se ad un tavolo da 4 fossero presenti 2 giocatori, essi giocherebbero con un BOT.
  • Se ad un tavolo da 3 fossero presenti 3 giocatori, essi giocherebbero senza BOT.
  • Se ad un tavolo da 3 fossero presenti 2 giocatori, essi giocherebbero con un BOT.
  • In tutti i casi, se fosse presente un solo giocatore, egli vincerebbe “a tavolino” (V=1, PV=10, %PV=55%).
N.B.: il software impedisce mosse non corrette.


Articolo 13. Uso della chat
È vietato criticare le mosse altrui, dare suggerimenti palesi o impliciti in qualunque modo, evidenziare errori, punti e così via degli avversari, offendere o usare espressioni non consone: ogni abuso sarà punito in seguito a segnalazione. E’ possibile chiedere chiarimenti su aspetti del regolamento o come comportarsi in caso di situazioni anomale.

Articolo 14. Prerogative del server asobrain
  • Le carte sviluppo rappresentanti punti vittoria devono essere rivelate prima del termine della partita, altrimenti non saranno conteggiate per il calcolo del punteggio finale.
  • Fermo restando l’obbligo di spostamento, il brigante può essere posizionato su qualsiasi esagono, mare escluso (è possibile, cioè, piazzarlo senza rubare carta ad un avversario).
Articolo 15. Comunicazione del risultato
Entro 3 ore dal termine della partita, il giocatore HOST (cfr.art.12) deve pubblicare nel relativo thread sul forum l’esito della partita, indicando numero di PV e di C+C di ogni giocatore (è gradita conferma da parte di tutti gli avversari): se ciò non fosse possibile, entro lo stesso termine deve inviarlo ai membri dello Staff tramite e-mail. In caso di omissione, lo Staff può comminare ammonizioni agli inadempienti.



Inizio questo lungo articolo che sono rimasto molto contento e colpito dall'entusiasmo dimostrato intorno a questo gioco; folle di curiosi si sono fermate a guardare lo svolgimento del Torneo, incuriositi dalla concentrazione con cui tutti noi abbiamo partecipato.
Eppure, è stato un clima di festa: non ci sono state discussioni o polemiche, e tutti abbiamo effettivamente partecipato alla gioia della nostra Giulia. Ma della Finale parlerò a parte, avendola arbitrata e avendo assistito in diretta al suo svolgimento.
Qualche considerazione: la formula degli abbinamenti prestabiliti ha funzionato ancora una volta! Tutti abbiamo giocato sempre con avversari diversi, mediante estrazione a sorte della card, rivisti e corretti in ragione delle improvvise assenze dei due Campani. I tavoli erano contrassegnati da dei cavalierini griffati Homo-Ludens opera di un instancabile Luciano, che dal lato grafico non ha nulla da invidiare a nessuno! Formula di punteggio apprezzata dai più, perché ha reso merito a chi ha avuto piazzamenti di singole partite costantemente positivi, a fronte di chi, come me, ha pur vinto, ma una sola volta, e poi arrivato quarto le altre due. In classifica, per esempio, mi precede chi non ha MAI vinto ma è sempre arrivato secondo. Ciò perché una singola vittoria può essere frutto del caso, ma arrivare sempre secondo fa capire che quello stesso caso ha impedito la vittoria di chi effettivamente se l'è giocata con chi poi ha vinto.
Le sorprese: piazzamenti inusuali e vorrei dire quasi deludenti per quasi tutti i componenti della Squadra due volte Campione d'Italia: buon segno per tutti noi che stavolta DOBBIAMO vincere per fare in modo che la Coppa ritorni in circolazione e non venga da loro trattenuta!
Posizioni inusuali anche per il mitico Antonio Valerio, arrivato nono, ed il Campione d'Italia uscente, finito poi sedicesimo. Non fatevi ingannare: il loro valore è assolutamente lo stesso, e solo il caso ha impedito loro una classifica migliore.

 

Coloni-Finale2012-02


Sorpresa in positivo: la semifinale assunta da due dei nostri: Paola, arrivata poi 14ma, e Giorgio "Grigio" Grimaldi, che al tavolo della Finale si è così agitato al punto di far cadere a terra la busta dei suoi portafortuna, gli M&M's che sgranocchiava continuamente, e fatalmente il destino lo ha portato poi in quarta posizione.

Altra sorpresa in positivo: Luigi Iorio, campano, che da ripescato è arrivato poi secondo a conferma della bontà della famosa omonima legge del ripescato. E pensate che al termine dei tre turni regolamentari era PRIMO assoluto!

Ancora due parole sulle due scuole che attualmente mostrano il miglior gioco: quella pugliese e quella trentina. A parte Admea, di cui ho già detto, tutto lo stuolo dei suoi corregionali non ha brillato particolarmente e il peggior pugliese, Antonio Pierni, è finito addirittura 30mo. Sono convinto che la fase di momentanea contrazione dei risultati positivi è già in fase di avvio, e per l'anno prossimo sono pronto a scommettere su posizioni più brillanti; la scuola trentina, invece, insieme a quella veneta (Fabio Oliosi, che l'anno scorso pur convocato non venne per la nascita del piccolo Oscar, ha molto ben figurato, e lo stesso ha fatto la brava e simpatica Anna Chiaromonte, 19ma), hanno finalmente rivelato la loro natura innovativa, che poi li ha premiati con la vittoria di Giulia. L'analisi della partita di tutti i trentini, capeggiati dal mitico Mikelo, dimostra che la visione del gioco è assolutamente e sempre matura e corretta, aspetti già confermati nel Campionato a Squadre.

 

 

Coloni-Finale2012-03

Parlo adesso della Finale: Luigi, Chiara, Giorgio e Giulia si riuniscono attorno al tavolo: Chiara usa il suo colore Rosa, Giulia il bianco, Giorgio il rosso e Luigi l'arancione. In realtà si capisce subito che la lotta è tra le due donne: Giulia è la prima a scegliere, Chiara l'ultima. Giorgio opta per monopolizzare il legno, ma non ha porti e nel corso della partita il legno non avrà mai un ruolo fondamentale. Chiara arriva ben presto a 8 punti, poi a nove, ma non escono per tre turni consecutivi i numeri necessari per farle fare l'ultimo punto. Ci prova con le carte sviluppo, ma invano: chiude invece Giulia, che riesce a costruire la colonia che, sommata ai due punti nascosti, la porta a vincere la partita. Luigi era pure ben piazzato, ma è stato impegnato da Giorgio nella conquista della strada più lunga e ha sprecato troppe risorse per mantenerla. Arriva terzo, e Giorgio quarto. La partita è stata assolutamente corretta, e la faccia di pietra di Giulia (che non ha mai fatto trapelare nessuna emozione) alla lunga è stata premiante. Bella partita, equilibrata, soddisfacente da vedere anche per chi, come il pubblico curioso, si è affacciato per la prima volta.

Morale della favola: Giulia conquista scettro, corona, titolo e potere: sinceramente ignoravo notizie di una precedente vittoria femminile,nell’ormai lontano 2002: in realtà, per tutto il periodo dell'era "Giro", di sicuro MAI una donna aveva ottenuto così tanto! Sono contento, veramente, ma confido che non la lascerete tranquilla, e sicuramente il suo Regno verrà insidiato molto presto.
Soddisfatto anche l'Editore, che ha visto il suo enorme stand circondato da persone, appassionati del gioco in scatola e curiosi di Catan.
E soddisfatti anche noi di Homo-Ludens, per la conclusione felice di un'edizione particolare, partita tra mille discussioni e conclusa tra gli applausi e gli apprezzamenti di molti, se non di tutti.


Non mi resta che ringraziarvi a nome anche di Luciano e Paola, per la costanza con cui seguite i nostri tornei, ed il riconoscimento di "sbattoni" che però valgono mille soddisfazioni.
Grazie a tutti, e restate sintonizzati: presto uscirà il NUOVO Regolamento di Coloni di Catan, la cui bozza è già stata stesa. Nel frattempo, se volete organizzare un torneo, fate pure: riferitevi al Regolamento Generale già postato su questo Forum e, se volete fare qualche proposta correttiva, fatelo pure su queste stesse pagine. Come al solito, vi ascolterò tutti con molta attenzione: per esempio, Fabio mi ha già inviato in mail alcune proposte molto intelligenti, attualmente al vaglio di Luciano. Colgo l'occasione per ringraziarlo personalmente.

Coloni-Finale2012-01

All'anno prossimo!

Evviva Giulia!

Giro e HL

 


Classifica FINALE della Finale Nazionale 2012 di Coloni di Catan.

1

Giulia

Rizzoli

2

Luigi

Iorio

3

Chiara

Messore

4

Giorgio

Grimaldi

5

Guido

Albini

6

Marco

DeSimone

7

Fabio

Venturelli

8

Fabio

Oliosi

9

Antonio

Valerio

10

Simone

Magliocchetti

11

Michele

Longo

12

Anna

Boccassini

13

Antonio

Baracca

14

Paola

Patruno

15

Matteo

Pittaluga

16

William

Benvenuto

17

Lorenzo

Tedone

18

Salvatore

Savella

19

Anna

Chiaramonte

20

Bruno

Padronetti

21

Giancarlo

Roberto

22

Fedele

Lagrasta

23

Cristiano

Gamberoni

24

Antonietta

Piazzi

25

Luciano

Zorzan

26

Michele

Manzato

27

Roberto

Mirabella

28

Marco

Delladio

29

Luciano

Bertone

30

Antonio

Pierni

31

Silvano

Petriglieri

32

Diego

Fanton

 

 

logo-LOTR-LCG-ITA_Web

 

 

Siamo lieti di annunciare l'ingresso dei Games Academy nel circuito di gioco organizzato di Giochi Uniti per gli LCG!

 

Domenica 2 dicembre, dalle 14:30, il negozio Games Academy di Reggio Emilia ospiterà un evento gratuito de "Il Signore degli Anelli LCG" a scopo promozionale, per creare un punto d'incontro tra i giocatori della zona!

 

Ecco il link alla pagina facebook dell'evento: http://www.facebook.com/events/259315917524409/?ref=ts&fref=ts

 

Games Academy - Reggio Emilia

Via Filippo Re 21/b, 42121 Reggio Nell'Emilia

 

                         Perudo-panoramica


Giochi Uniti Srl e il Mercoludì sono orgogliose di invitarvi al SECONDO CAMPIONATO NAZIONALE DI PERUDO valevole per il 2012-13 e che vedrà giocare la finale nazionale alla prossima EtnaComics, sempre a Catania, a metà giugno 2013.


Come? Non conoscete questo fantastico gioco da tavolo?
Beh, se avete visto il film "Pirati dei Caraibi - La Maledizione del Forziere Fantasma", sicuramente vi ricorderete della scena in cui, sull’Olandese Volante, Will Turner (interpretato da Orlando Bloom), sfida Davy Jones a giocare a dadi… ecco, quel gioco si chiama Perudo, ed è stato inventato dagli Incas nel 1400 circa.


Servono solo un bicchiere, cinque dadi e molta astuzia…
Siete pronti a sfidare i vostri avversari a colpi di bluff fino all’ultimo dado?


Per maggiori informazioni, o per organizzare il vostro torneo ufficiale, vi rimando alla pagina del forum dedicato o inviate una mail al seguente indirizzo:



Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per tutte le altre informazioni potete scaricare il:

 

Regolamento Ufficiale Campionato Nazionale 2012-2013 di Perudo


Seguite tutte le tappe del campionato sul nostro forum!





Questo fine settimana i migliori Coloni di tutto il mondo si sono dati appuntamento alle Normandy Farms in Pennsylvania vicino a uno dei principali luoghi della Storia Americana: Valley Forge. Qui, anche i nostri contendenti hanno avuto la possibilità di rifare la Storia, incoronando il migliore giocatore di Catan del mondo nella Catan World Championship (CWC). 

 

Negli ultimi due anni, i Coloni di tutto il mondo si sono sfidati per ottenere un posto al CWC e in 4 giorni, 44 campioni di 27 nazioni hanno stabilito chi è vero signore di Catan. Le nazioni che hanno mandato i loro rappresentanti sono state: Australia; Austria; Belgio; Brasile; Canada; Cile; Costa Rica; Finlandia; Francia; Germania; Giappone; Hong Kong; Inghilterra; Italia; Lettonia; Lituania; Malesia; Messico; Norvegia; Olanda; Portogallo; Romania; Russia; Singapore; Slovacchia; Stati Uniti (Il Campione del Nord America e il Campione Mondiale in Carica); Spagna e Svizzera. 

 

I contendenti si sono sfidati per avere l’onore di diventare il Campione del Mondo di Catan ed entrare nei 4 top player del mondo.  I quattro in finale sono stati premiati con i prestigiosi trofei officiali del CWC (vedi immagine sotto). Per altre immagini dei trofei e dell’evento in generale, potete vedere l’album completo delle foto ufficiali sulla pagina internazionale de I Coloni di Catan su Facebook

 Coloni_di_Catan_CWC_2012-01

 

Oltre all’evento principale, i partecipanti hanno potuto assistere a una presentazione sulla ricca storia della regione, un concerto del gruppo folk conosciuto in tutto il mondo The Fiddlers of Catan, e dalla partecipazione di Bob & Angus.

 

Ma com’è andata?

 

Il Campione del Mondo di Catan 2012 è l’austriaco Herbert Schager!

Coloni_di_Catan_CWC-2012-02

 Herbert Schager (sulla destra) con Erwin Pauelsen (a sinistra), il Campione del 2010.

 

I turni di finale e di semi-finale sono stati resi disponibili in streaming dal vivo, a partire dalle 10 di mattina (Eastern Standard Time), il link per lo streaming è: http://www.livestream.com/mayfairgames ed è comunque disponibile per chi fosse a rivivere le finali del Campionato Mondiale.

 

Ma gli Italiani? I nostri William Benvenuto e Lorenzo Tedone si sono fatti rispettare, con William che è giunto in semifinale al Tavolo numero 3. La prossima volta, siamo tutti certi di riuscire a mandare i nostri portacolori in finale, ma intanto rinnoviamo i nostri complimenti a William e Lorenzo.

Coloni_di_Catan_CWC_2012-03


William (il primo a sinistra) con altri sfidanti al Tavolo 3 delle Semifinali.


                         Trono-di-spade-Web


Siamo lieti di annunciare che Il Trono di Spade LCG sbarca con il Programma DEMO LCG anche al Games Academy di Torino!


Il 23 settembre, presso il negozio GA di Torino avranno luogo una giornata interamente dedicata al gioco, con un torneo "Road To Lucca" e dimostrazioni!!!


Eccovi tutte le indicazioni per raggiungere e/o contattare il negozio!!!
 

Games Academy Torino
C.so Regina Margherita 210 bis
10144 Torino
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel 3404188505


L'Inverno sta Arrivando!




                         Giochi_UnitiR


                                  AltroQuando_logo_web

Eccoci giunti ad un altra tappa del Campionato Nazionale GDR Giochi Uniti. Questa volta andremo in Sicilia, in occasione di EtnaComics 2012, dove Giochi Uniti Srl sarà presente con il proprio stand. Mentre torneremo con un futuro articolo sulla partecipazione alla fiera, diamo ora tutti i dati per l'iscrizione al torneo, organizzato dal club AltroQuando!


Gruppo Organizzatore: AltroQuando Fantasy Club
Responsabile del Torneo: Gianfranco Emanuele Cerasuolo
Sito:  (verrà aperta una pagina dedicata sul sito di EtnaComics)
Sistema di Gioco: Warhammer FRPG
Ambientazione: Warhammer
Numero di Giocatori: 4
Durata della sessione: 20' Background + 2h40' avventura
Sistema di valutazione: 30esimi
Costo: 2,50 euro per partecipante

Data del torneo:
• 14-15-16 Settembre durante EtnaComics

Luogo di Gioco: Catania (CT) - Centro fieristico "Le Ciminiere" - Viale Africa, 12

Torneo che si terrà all'interno della Fiera del fumetto "Etnacomics"

 Apertura iscrizioni: Lunedì 27 Agosto


Vai al sito di EtnaComics 2012


                          Trono-di-spade-Web


La Stagione Torneistica 2012-2013 aprirà ufficialmente il 1 Settembre 2012 e si concluderà 15 giorni prima del Nazionale 2013 (data e location ancora da definire), quindi, indicativamente verso fine Maggio 2013.

In questo periodo potranno essere organizzati da chiunque tornei di Il Trono di Spade LCG nel formato Joust che concorreranno alla definizione di una Classifica Nazionale.

I tornei per essere sanzionati devono rispettare le seguenti indicazioni:

Formato del torneo: Joust

Regole: si applicano le regole ufficiali Fantasy Flight, comprese le FAQ sia americane che italiane. In particolare da notare che l'applicazione delle regole ufficiali comporta l'assenza dell'utilizzo di carte Proxy.

Formato del torneo: Il torneo si svolge in una prima fase di Svizzera con un numero di turni proporzionale rispetto al numero degli iscritti (3 turni fino a 8 giocatori, 4 fino a 16, 5 fino a 32), con una fase finale di TOP proporzionale al numero dei giocatori (la TOP deve essere di almeno 1/4 dei partecipanti del torneo: TOP 2 fino a 8 giocatori, TOP 4 fino a 16, TOP 8 fino a 32) e una corrispettiva BOTTOM che faccia sfidare i giocatori nelle ultime posizioni della classifica tra di loro con le stesse proporzioni della TOP.

Carte legali nei tornei: nei tornei ufficiali si possono giocare tutte le carte normalmente legali secondo le FAQ ufficiali, in qualsiasi lingua, sono valide le carte fino all'uscita italiana segnalata di volta in volta con l'entrata in corso della sua validità per i tornei italiani. I Chapter legali per i tornei italiani e la relativa data di entrata in validità vengono indicati sul Forum Giochi Uniti.

Come "Registrare" un torneo ufficiale: per programmare un torneo ufficiale è sufficiente segnalare la data prescelta, e indicare tutti i dettagli del torneo (orario di inizio, location, eventuale costo dell'iscrizione, premi in palio ecc.) sul Forum Ufficiale Giochi Uniti nella apposita sezione del Trono di Spade LCG. La pubblicazione dei dati sul forum Giochi Uniti è fondamentale, per l'ufficializzazione del torneo, che poi potrà ovviamente essere pubblicizzato mediante qualsiasi ulteriore canale. Per essere valido un torneo ufficiale deve prevedere un minimo di 8 giocatori.

Date dei tornei: non ci sono vincoli particolari per gli organizzatori sulla scelta delle date dei tornei che vogliono proporre e organizzare. Tuttavia invitiamo caldamente gli organizzatori, sopratutto di città e meta "vicini" a non sovrapporre le date e le proposte per ottimizzare meglio la proposta ludica per i giocatori. Contiamo molto sulla collaborazione di tutti in questo senso. E' unicamente fatto divieto tassativo a tutti di posizionare tornei nelle date dei Tornei Maggiori (di Lucca Games e PLAY e del Nazionale ovviamente).

Report dei tornei: i tornei ufficializzati dovranno poi essere registrati, mediante l'invio di un apposito report del torneo all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. a cura dell'organizzatore del torneo entro e non oltre una settimana dalla fine del torneo.

Classifica: la classifica avrà la forma di una classifica ELO, che ha il vantaggio di non penalizzare i giocatori che giocano meno di altri, e di bilanciare vittorie e sconfitte in rapporto al "valore" dei nostri avversari. Nei tornei ufficiali le partite di Svizzera rientreranno nel normale computo della classifica ELO, mentre la TOP assegnerà solo punti bonus a seconda del piazzamento: un punto per l'ultimo classificato del taglio della TOP e un punto in più per ogni posizione superiore. Allo stesso modo le partite della BOTTOM non rientreranno nel computo ELO, ma assegneranno solo un punto bonus al vincitore della BOTTOM.
La Classifica sarà consultabile on line e linkata sul forum Giochi Uniti.

Classifica Nazionale e Tornei Maggiori: il vincitore della Classifica Nazionale verrà indicato alla chiusura della stagione torneistica regolare (15 giorni prima del Nazionale 2013) e vincerà un premio oltre ad avere un Bye per il primo turno del Nazionale 2013. I Tornei Maggiori saranno indicati nel corso della Stagione, al momento sono già confermati quello di Lucca durante Lucca Games 2012, e quello di Modena durante PLAY 2013 a cui potranno aggiungersene eventualmente altri. I vincitori di questi tornei, oltre ad altri premi, riceveranno anche loro un Bye per il primo turno del Nazionale 2013.
Un Bye valevole sempre per il primo turno del Nazionale 2013 verrà anche assegnato al Miglior Italiano classificato durante l'Europeo di Stahleck 2012

Road To: prima dei tornei Maggiori di Lucca e PLAY, verranno creati eventi locali denominati Road To... che saranno dei test importanti prima di questi tornei Maggiori. Durante questi tornei, in aggiunta ai premi decisi dagli organizzatori, saranno messi a disposizione da Giochi Uniti biglietti di ingresso per Lucca Games e PLAY (a seconda dei casi) per partecipare ai Tornei Maggiori che li si svolgeranno.

Nazionale 2013: l'evento principale e culminante della Stagione Torneistica è la Finale Nazionale, che proclamerà il Campione Italiano, i nuovi Lord Protettori dei vari Meta regionali ecc.

Fair PLAY: ai giocatori partecipanti ai tornei sanzionati è richiesto di mantenere sempre il più alto spirito sportivo seppur all'interno di una logica "competitiva", in particolare la community scoraggia e dissuade le pratiche di "intentional draw" (patte), e partite concesse. Non rientrando nello spirito del gioco e della community che lo sostiene. Agli organizzatori è parimenti richiesto di investire il fee (quota di iscrizione) che possono liberamente decidere di applicare ai tornei da loro promossi, per premiare i giocatori nel modo più largo possibile (non solo in termini di quantità dei premi, ma anche di loro distribuzione tra i giocatori, prevedendo premi anche per il vincitore della BOTTOM per esempio, o, quando possibile, piccoli gadget per tutti i partecipanti).




TanadeiGoblin_Rimini


Per il terzo anno consecutivo Tana dei Goblin di Rimini è lieta di invitarvi allo Zuga Zuga!!

 

Da venerdi 20 a domenica 22 luglio, nella fantastica cornice del Cartoon Club - Rimini Comix,  in piazzale Fellini a due passi dal mare, si svolgerà  lo Zuga Zuga 2012.

 

Come ogni anno ci sarà la possibilità di giocare a giochi da tavolo e divertirsi con noi in una location tutta particolare.

 

Se poi ti piacciono le sfide allora non puoi perdere lo Zuga Tournament 2012 domenica 29 luglio !!

 

I partecipanti allo Zuga Tournament 2012 si sfideranno in tre classici del gioco da tavola:

- Alta Tensione;

- Coloni di Catan;

- Carcassone.

 

Il vincitore verrà proclamato Zuga Champion 2012, riceverà tutti gli onori del titolo e naturalmente un ambitissimo premio.

 

Una parte del ricavato delle quote d'iscrizione verrà devoluto ad un progetto di sostegno nelle zone terremotate dell'Emilia.

 

per maggiogi info: WWW.ZUGAZUGA.IT WWW.CARTOONCLUB.IT




                           Trono-di-spade-Web


Il Regional Italiano 2012 si é tenuto Sabato 16 Giugno nella ormai consueta cornice di Spilamberto , all'interno della manifestazione "Dadi & Sudore 2012". Il torneo, organizzato da Giochi Uniti e con cui hanno attivamente collaborato i componenti dello staff di "Dadi e Sudore", quest'anno ha raccolto 58 partecipanti , ma tutti di italica provenienza, mancando i 9 ragazzi spagnoli dello scorso anno.

Quest'anno in particolare abbiamo avuto un boom di nuovi giocatori tra cui alcuni molto giovani o giovanissimi (8 anni per il più giovane degli sfidanti che si è dimostrato agguerritissimo e capace di misurarsi con avversari molto più “rodati”).

Come l'anno scorso, oltre ai singoli giocatori, si sono sfidate alcune squadre composte da un numero di giocatori variabile da 3 a 5. L'anno scorso aveva trionfato la casata Strack sulla compagine spagnola. Quest’anno la casata Strack si è sempre trovata ad inseguire e per un soffio (1,75 punti) non è riuscita a confermarsi, dovendo cedere lo scettro alla compagine Ludoteca Red. Congratulazione ai vincitori. Ecco di seguito la classifica a squadre:

n.

TEAM

#01

#02

#03

#04

#05

#06

TOT

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1

Ludoteca Red

5,00

3,75

3,75

3,75

2,50

3,75

22,50

2

Casata Strak

3,75

3,25

5,00

3,75

2,50

2,50

20,75

3

La Barriera

3,75

3,75

1,25

3,75

2,50

1,25

16,25

4

Ulisse

1,25

1,25

3,25

2,50

3,75

2,50

14,50

5

Come vuoi

3,75

0,00

1,25

2,50

3,75

3,25

14,50

6

Valar Team

3,00

2,00

2,00

2,00

2,00

3,00

14,00

7

Cadetti Casa Strack

2,50

3,75

0,00

1,25

2,50

2,50

12,50

8

Hunters of power

1,67

3,33

1,67

3,33

1,67

0,00

11,67

9

Gioca con noi

0,75

2,50

1,25

2,50

1,25

0,00

8,25

 

Il torneo Joust vero e proprio si é articolato in 6 turni di svizzera e una TOP 8 (per mancanza di tempo si é fatto a meno della TOP 16). Dopo le eliminatorie questi giocatori sono risultati i primi 8

 

1- Enrico De Cono "Deco" - Lannister Potere all’Ombra del Trono

2- Federico Pasolini "Jaquen" - Stark Wildlings (3 agende)

3- Giacomo Santopietro "Exo" - Targaryen Percorso del Maestro

4- Gianluca Stucchi "Stuchk" - Stark Wildlings (3 agende)

5- Andrea Gualdoni "Gualdo" - Martell Wildlings (3 agende)

6- Michael Tebaldi "Pyat Pree" - Targaryen Percorso del Maestro

7- Fabrizio Farci "Faber" - Baratheon Knights of the Realms

8- Vincenzo Solazzi "Vincio" - Greyjoy Percorso del Maestro


                     

TOP 8

 

Al  tavolo 1 si sono affrontati Enrico De Cono, il quale ha terminato la svizzera a punteggio pieno con 6 vittorie, e Vincio. Alla fine sarà quest'ultimo a spuntarla e a passere alle semifinali

 

Al tavolo 2 si sono "brevemente" confrontati Jaquen con i suoi bruti e Faber con i suoi cavalieri baratheon. Mazzo rush che più rush non si può: infatti, esattamente al secondo turno, Ser Eldon Estermont e altri personaggi con Fama hanno permesso a Faber di ottenere i 15 punti necessari alla vittoria.

 

Al tavolo 3 un match tra i due Targaryen maestri di Pyat Pree e di Exo. E sono proprio gli eruditi maestri di Giacomo ad avere la meglio sui "cugini" di Pyat e a passare alle semifinali.

 

Al tavolo 4 un mirror (per quanto riguarda le agende almeno) tra i Bruti Stark di Gianluca Stucchi e quelli dorniani di Gualdo: dopo una partita lunghissima ed estenuante gli Stark di Stuchk hanno la meglio e quindi approderebbero in semifinale, se non fosse che al deck-check dei 4 mazzi semifinalisti si scopre che Stuchk ha giocato il quarto di finale con Gualdo con un mazzo da 59 carte (Reek era rimasto nel mazzo di Zetton, l'ultimo avversario di Gianluca in svizzera). Quindi scatta la sconfitta automatica e passa il turno Gualdo.

 

Questi i 4 semifinalisti

1- Giacomo Santopietro “Exo” – Targaryen Percorso del Maestro

2- Fabrizio Farci “Faber” – Baratheon Knight of the Realms

3- Andrea Gualdoni “Gualdo” - Martell Wildlings (tutte e 3 le agende)

4- Vincenzo Solazzi “Vincio” – Greyjoy Percorso del Maestro

 

TOP 4

 Nella prima semifinale si affrontano Gualdo e Vincio. I bruti dell'ex campione europeo partono forte, ma Vincio, rimontando e remando come solo i marittimi Greyjoy sanno fare, alla fine la spunta e vola in finale.

Nella seconda semifinale i maestri di [b]Exo[/b] affrontano i rampanti e "famosi" cervi di [b]Faber[/b]. Il ferreo controllo degli studiosi di Vecchia Città permette ad Exo di approdare in finale e provare a prendere il titolo contro gli altri "colleghi" di Vincio.

 


Finale 3°-4° posto

 

Faber affronta Gualdo e anche questa volta per i bruti c'é poco da fare, visto che i punti reclamati dai personaggi Baratheon sono davvero troppi e chiamati molto in fretta. Faber conquista il terzo posto finale.

 

Finale 1°-2° posto

 

Exo affronta Vincio il quale va subito in difficoltà, ma sembra recuperare ben presto. Purtroppo per lui una spazzata di Terreno Favorevole assottiglia il parco location di Vincenzo e da lì in poi per Giacomo é tutta in discesa fino alla, meritatissima, conquista del titolo di Campione del Regional Italiano del 2012! Come premio una bellissima copia della Spada di Jon Snow "Lungo Artiglio".

Complimenti al vincitore e a tutti i partecipanti!

 

Lord Protettori

Oltre al Campione Italiano, quest'anno sono stati assegnati anche i prestigiosi Titoli di Lord Protettore di ogni regione che ha portato almeno 4 giocatori al Nazionale. I Lord Protettori sono i giocatori che si sono meglio posizionati nella classifica finale per la loro Regione/Meta di appartenenza. Si potranno fregiare del titolo di Lord Protettore per tutta la stagione torneistica 2012-2013 saranno loro a guidare e a chiamare a raccolta i Vessilli dei giocatori delle loro regioni per guidarli sui campi “di battaglia” durante tutto il nuovo anno torneistico.

I Lord Protettori 2012-2013 sono:

-        Lord Exo, Lord Protettore della Romagna

-        Lord Faber, Lord Protettore dell'Emilia

-        Lord Vincio, Lord Protettore del Lazio

-        Lord Gualdo, Lord Protettore della Lombardia

-        Lord Leonardo, Lord Protettore del Piemonte

Liguria, Toscana e Veneto, pur contando diversi partecipanti al Nazionale non raggiungono ancora il numero minimo per l'assegnazione del titolo, e dunque, dovranno farsi guidare per il prossimo anno dal Lord Protettore a loro più “vicino”. Ma contiamo che il prossimo anno potranno rimpolpare i loro ranghi e conquistarsi un proprio Lord Protettore così come anche altre Regioni!


 

Miglior Giocatore UNDER 18

Vista la presenza di molti giovanissimi giocatori quest'anno, è stato deciso di premiare anche il miglior giovane giocatore del Trono di Spade, e il titolo è andato a Marco Baldini, “Macho”. I nostri complimenti per una partenza davvero eccezionale e ora lo aspettiamo a competere direttamente con i “veterani” del gioco!

 

 

Ecco la CLASSIFICA FINALE DEL REGIONAL ITALIANO 2012

  1. Giacomo Santopietro
  2. Vincenzo Solazzi
  3. Fabrizio Farci
  4. Andrea Gualdoni
  5. Enrico De Cono
  6. Federico Pasolini
  7. Gianluca Stucchi
  8. Michael Tebaldi
  9. Michele Sommi
  10. Massimo Lizzori
  11. Luca Gozzi
  12. Alessandro Zandoli
  13. Matteo Savoca
  14. Andrea Simonazzi
  15. Massimo Lauriola
  16. Stefano Montanari
  17. Gioele Spagnuolo
  18. Andrea Cappelletti
  19. Riccardo Costa
  20. Roberto Fontana
  21. Diego Signori
  22. Enrico Fedrigo
  23. Fabio Monacelli
  24. Leonardo Scibilia
  25. Federico Spada
  26. Alessandro Salvitto
  27. Sebastiano Poli
  28. Christian Carvelli
  29. Alessio Destefanis
  30. Davis Rubboli
  31. Valerio Barbero
  32. Riccardo Baricchi
  33. Diego Fogli
  34. Matteo Giunti
  35. Stefano Rondolino
  36. Alessandro Spataro
  37. Devil Pierantoni
  38. Marco Baldini
  39. Alberto Fresia
  40. Livio Lombardo
  41. Davide Lo Monaco
  42. Antonio Piccirilli
  43. Matteo Ferri
  44. Alex Manotti
  45. Silvio Negri Clementi
  46. Alessandro Veroli
  47. Stefano Padovani
  48. Giovanni Negri Clementi
  49. Giltrad Quartieri
  50. Michele Porceddu Cilione
  51. Luca Falzone
  52. Davide Arlenghi
  53. Roberto Argalia
  54. Tommaso Giuntini
  55. Elric Qualtieri
  56. Andrea Barbaro
  57. Stefano Biondi
  58. Bernardo Bigazzi

 


Ed Ecco i mazzi dei giocatori Top 4 del Regional

1° Posto e Campione del Regional Italiano Giacomo Santopietro "Exo" - Targaryen Percorso del Maestro

TRAME
Fury of the Dragon
Threat from the North
Loyalty Money Can Buy
At the Gates
Search and Detain
Retaliation
Valar Morghulis

PERSONAGGI
3x Shadow Seer
1x Pyat Pree
2x Jhogo (oSaS)
1x Viserion (QoD)
1x Ser Jorah Mormont (WLL)
3x Dragon Thief
1x Varys (KL)
1x Khal Drogo (Core)
1x Black Hatchling (DB)
1x Daario Naharis (WLL)
1x Daenerys Targaryen (GotC)
1x Viserys Targaryen (Core)
3x Refugee of the Plains
1x Brown Ben Plumm
1x Green Hatchling (tWH)
1x Linked Advisor
2x Advisor of the Crown
1x Shadow Parasite
1x Maester Aemon (Core)

EVENTI
2x To Be a Dragon
3x Hatchling Feast
2x Favorable Ground

LUOGHI
2x Mereen Tourney Grounds
2x Red Keep
3x Summer Sea
1x Rhaenerys Hill
1x Khal Drogo's Tent
1x Meraxes
3x Eastern Fiefdom
1x Temple of the Graces
1x Lady Daenerys Chambers

EQUIPAGGIAMENTI
3x Flame Kissed
1x Bronze Link
1x Tin Link
1x Copper Link
1x Lead Link
1x Apprentice Collar
1x Valyrian Steel Link
2x Hrakkar Pelt


2° Posto Vincenzo Solazzi “Vincio” - Greyjoy Percorso del Maestro

TRAME
Fear of Winter
Loyalty Money Can Buy
At the Gates
Valar Morghulis
Search and Detain
Retaliation!
City of Soldiers

PERSONAGGI
Euron Crow's Eye (KotSea) 1
Newly Made Lord 3
Baelor Blacktyde 1
Maester Wendamyr 2
Alannys Greyjoy (ToC) 2
Maester Aemon (CS) 1
Theon Greyjoy (ToC) 1
Maester Murenmure 3
Archmaester Ebrose 1
Island Refugee 3
Asha Greyjoy (ToC) 3
The Conclave 3
Distinguished Boatswain 3

EVENTI
Dissension 3
Risen from the Sea 3
Finger Dance 3

LUOGHI
Shadowblack Lane 1
Street of Sisters 1
The Iron Mines 3
Longship Iron Victory 3
The Iron Cliffs 2
Gatehouse 3
Sunset Sea 3

EQUIPAGGIAMENTI
Tin Link 1
Copper Link 1
Lead Link 1
Apprentice Collarl 1
Gold Link 1
Black Iron Link 1
Valyrian Steel Link 1
Horn of Dragons 1


3° Posto Fabrizio Farci "Faber" - Baratheon Knights of the Realms

TRAME
Retaliation
Valar Morghulis
Search and Detain
Fury of the Stag
The King's Law
Threat from the East
Take Them by Surprise

PERSONAGGI 
3x Hedge Knight
2x Edric Storm
3x Melisandre (RotO)
1x Ser Guyard Morrigen
2x Arena Knight
2x Ser Cortney Penrose
3x Laughing Storm
3x Knight of Flowers (KL)
2x Vanguard Lancers 
3x Highgarden Refugee
1x Stannis Baratheon (Core)
2x Bastard of Robert
1x Ser Emmon Cuy
1x Marya Seaworth
1x Ser Davos Seaworth (WLL)
2x Robert Baratheon (KL)
1x Ser Eldon Estermont
1x Renly Baratheon

LUOGHI 
3x Bay of Ice
1x Street of Sisters
1x Massey's Hook
1x Flea Bottom
3x Narrow Sea
3x Seat of Power
3x Smuggler's Cove
1x Street of Steel
1x Great Hall
1x River Row

EVENTI
3x Make an Example
3x Superior Claim
2x Fiery Kiss


4° Posto Andrea Gualdoni "Gualdo" - Martell Wildlings tutte e 3 le carte Piano

TRAME
Twist of Fate
Breaking and Entering
Retaliation
Wildfire Assault
Take Them by Surprise
Search and Detain
Rule By Decree

PERSONAGGI
3x Free Man
1x Gilly
2x Dornish Paramour
1x Osha
1x Arienne Martell
1x Varamyr Sixskins
1x Syrio Forel
1x Darkstar (PotS)
1x Varys (KL)
3x Skinchanger
1x Ser Arys Oakheart
1x Craster
2x Mance Raider (RotO)
3x House Messenger
2x Lost Spearman
3x Orphan of the Greenblood 
1x Orell the Eagle
3x The Wildling Horde
3x Refugee of the Citadel

EVENTI
2x He Calls it Thinking
2x Seductive Promise
2x Paper Shield
3x A Game of Cyvasse

EQUIPAGGIAMENTI
3x Venomous Blade
3x Climbing Spikes

LUOGHI
1x Shadowblack Lane
1x Street of Sisters
3x Bay of Ice
1x Street of Steel
1x River Row
1x Land Beyond the Wall
1x Lord Doran's Chamber
3x Water Garden

                            Trono-di-spade-Web

Il Regional Italiano 2012 si é tenuto Sabato 16 Giugno nella ormai consueta cornice di Spilamberto , all'interno della manifestazione "Dadi & Sudore 2012". Il torneo, organizzato da Giochi Uniti e con cui hanno attivamente collaborato i componenti dello staff di "Dadi e Sudore", quest'anno ha raccolto 58 partecipanti , ma tutti di italica provenienza, mancando i 9 ragazzi spagnoli dello scorso anno.

Quest'anno in particolare abbiamo avuto un boom di nuovi giocatori tra cui alcuni molto giovani o giovanissimi (8 anni per il più giovane degli sfidanti che si è dimostrato agguerritissimo e capace di misurarsi con avversari molto più “rodati”).

Come l'anno scorso, oltre ai singoli giocatori, si sono sfidate alcune squadre composte da un numero di giocatori variabile da 3 a 5. L'anno scorso aveva trionfato la casata Strack sulla compagine spagnola. Quest’anno la casata Strack si è sempre trovata ad inseguire e per un soffio (1,75 punti) non è riuscita a confermarsi, dovendo cedere lo scettro alla compagine Ludoteca Red. Congratulazione ai vincitori. Ecco di seguito la classifica a squadre.


Nel seguente articolo troverete proprio tutto sul Regional 2012, dalla classifica ai mazzi dei top 4 player!! Preparatevi ad una lunga lettura!




                          Giochi_UnitiR



Nella cornice di una uggiosa Milano, martedì 12 giugno ben venticinque intrepide manoleste si sono affrontate per il torneo di Fantascatti organizzato per la raccolta fondi "Goblin per l'Emila". Dopo due turni eliminatori cinque baldi giocatori, nonostante i graffi e gli sberleffi ricevuti sono riusciti a conquistarsi un posto nella finale: Pepita la scheggia, Matteo er badile, Matteo l'ombroso, Michele Tricipite e Ottobre che ne ha 31.

E qui la sorpresa, il favorito Pepita che si lascia prendere dall'emozione e rovina all'ultimo posto della partita finale, dopo che nei turni eliminatori aveva fatto a brandelli le mani degli avversari vincendo entrambe le partite. E così, Matteo detto er Badile vince il torneo e si porta a casa il titolo di Mano più veloce di Milano (o nel suo caso di mano più pesante di Milano, considerata la veemenza con cui colpiva le mani degli altri avversari quando arrivava tardi sull'obiettivo!) nonchè il buono da 30€ gentilmente offerto da Giochi Uniti.

 

Di conseguenza il torneo è stato vinto da Matteo Bergna (il ragazzo tatuato che si può vedere nelle foto), hanno partecipato in venticinque persone al torneo e c'è stato un ottimo incasso che verrà devoluto per la causa.








English (UK)italiano
Copyright © 2017 Giochi da tavolo. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.