Giochi Uniti è lieta di annunciare la prossima pubblicazione di Fuggi Fuggi!, la nuova edizione del classico dei primi anni 2000 ideato dalla diabolica mente di Freidemann Friese e già pubblicato in Italia da Tilsit, oggi riproposto dalla 2F-Spiele in un’avvincente nuova versione.

Fuggi Fuggi! è essenzialmente un gioco di corse spensierato con ambientazione horror-comica. I giocatori fanno spostare le pedine personaggio in un dungeon infestato da un mostro famelico, cercando di fuggire dal sotterraneo prima di essere divorati dal famelico Furunkulus, in una delle sue molte incarnazioni. Appena uno dei giocatori riesce a far uscire dalla fortezza tutte le sue pedine tranne una, vince la partita.

La partita termina anche se, durante la seconda fase della partita, tutte le pedine vengono mangiate o sono uscite dalla fortezza. In questo caso, il vincitore è il giocatore che ha fatto uscire più pedine dalla fortezza. Se più giocatori riescono a far fuggire lo stesso numero di pedine, il vincitore è colui che ha raggiunto questo risultato per primo.

Il dungeon è rappresentato da una plancia di gioco quadrettata, con grafica fedele al tema del gioco, ovvero con ossa e macchie di sangue sparse sul pavimento. I giocatori iniziano da un angolo e, nel corso della partita, devono sfuggire al mostro mentre avanzano verso l’uscita nell’angolo opposto della mappa. A rendere le cose ancora più interessatni, il dungeon è gremito di blocchi di pietra dietro cui nascondersi e altri che possono essere ruotati e spinti.

Ogni giocatore controlla tre o quattro pedine personaggio (in base al numero dei giocatori), ognuna con un valore di movimento su entrambi i lati del segnalino. La somma complessiva dei due lati è comunque sempre sette, quindi ogni personaggio può muovere di sette spazi in due turni. I giocatori si alternano nello spostamento delle pedine, finché tutti hanno spostato tutte le loro pedine. A questo punto viene posta a faccia in su una lapide, che rappresenta la tessera di movimento del mostro, e indica quello che sarà il movimento della creatura per questo turno. Vi sono inoltre anche due tessere di movimento speciali, che indicano che il mostro continuerà a muoversi per il turno finché non avrà divorato 1 o 2 personaggi.


I movimenti del mostro sono predeterminati. Prima di muoversi il mostro guarderà a sinistra, destra e davanti a sé (mai indietro). Se non vede nessuno, fa un passo in avanti e controlla ancora se ha un personaggio in linea di vista. Se ne vede uno, si gira verso lo sfortunato e continua a muoversi in quella direzione. Il mostro, prima di muoversi, controlla sempre nelle tre direzioni e si muove sempre verso il personaggio più vicino. Se due personaggi sono equidistanti, il mostro continua a muoversi verso la direzione che ha giù intrapreso.

Uno dei punti di forza di Fuggi Fuggi! è la sua semplicità. Il gioco si spiega in meno che 5 minuti e le regole sono immediate e di facile apprendimento. Tuttavia, a dispetto della sua semplicità, il gioco presenta grandi opportunità durante il suo svolgimento. Il movimento programmato del mostro rende piuttosto semplice capire dove andrà, ma rende anche possibile programmare una strategia di gioco e preparare trappole per gli altri giocatori. Inoltre i muri del dungeon sono contrassegnati da una lettera; se il mostro entra in contatto con un muro, viene teletrasportato nella tessera corrispondente indicata dalla stessa lettera. Quindi spingere il mostro verso il muro può rivelarsi una brutta sorpresa con effetti disastrosi per quei giocatori colti di sorpresa che si sentono sicuri perché si trovano dalla parte opposta del sotterraneo rispetto all’ultima posizione della creatura.

Inoltre, il gioco ha una sezione di regole aggiuntive che introduce delle tessere avanzate. Queste tessere rappresentano dei blocchi che spaziano dai muri di cristallo (attraverso i quali il mostro può vedere), blocchi che fanno ruotare il mostro di 90° o 180° gradi, e teletrasporti attivabili solo da Furunkulus. Queste tessere per il gioco avanzato offrono nuove possibilità e aggiungono più imprevedibilità alle azioni del mostro.

Fuggi Fuggi! si svolge in due round di sette turni ciascuno. Durante il primo round, le pedine personaggio divorate sono riprese dai rispettivi proprietari e si possono utilizzare di nuovo, mentre dal secondo round i personaggi divorati sono rimossi definitivamente del gioco. Dato che i turni al massimo sono 14, la partita è piuttosto veloce, con una durata di circa 30-45 minuti. Anche con sette giocatori (il massimo previsto dal gioco) la partita si conclude in meno di un’ora, e il divertimento è assicurato.

È infatti piuttosto spassoso guardare gli altri personaggi nascondersi dietro un blocco, per poi vedere la loro faccia quando spostate il blocco e rivelate il personaggio nascosto al mostro. Questo gioco vi permette di sventare i piani ben congegnati dagli avversari grazia all’opportunità di programma vere e proprie trappole “guida-mostro”.

Fuggi Fuggi! è un “must” per ogni collezione di giochi che si rispetti. Il gioco è divertente, spensierato con un forte humor noir. La possibilità di piazzare i blocchi, le macchie di sangue scivolose e i teletrasporti in maniera sempre diversa rende il titolo rigiocabile a lungo. Inoltre il fattore fortuna ha una bassa incidenza e premia chi gioca bene, anche se garantisce una buona dose d’imprevedibilità che lo rende avvincente, cosa che può attirare l’interesse sia del giocatore occasionale che di quello più esperto. Se il tema horror non infastidisce (ma la grafica e le illustrazioni sono volutamente buffe e divertenti), il gioco si presta benissimo come “family game”. Anche i vostri figli più piccoli troveranno il gioco divertente, appassionadosi nello spostare il mostro e divorare i personaggi.

AddThis Social Bookmark Button
English (UK)italiano
Copyright © 2017 Giochi da tavolo. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.