Salone internazionale del libro-logo

Grande fine settimana fieristico per Giochi Uniti!

 

In questi giorni Giochi Uniti sarà presente con il suo stand al Salone del Libro di Torino fino a lunedì 16 maggio, Padiglione 3, P18.

Ha infatti aperto ieri i battenti la ventinovesima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, che terminerà lunedì 16 maggio. Il Salone è la più importante fiera libraria italiana, anche se ha dimensioni più piccole rispetto a quelle che si tengono a Francoforte e a Londra, con un numero minore di editori internazionali, ma è anche più aperto al pubblico, con un affluenza di circa 300mila persone che visitano il Salone ogni anno. Il tema di quest'anno è "Visioni",declinato non solo in letteratura, ma anche nella scienza e nelle arti applicate,l'architettura in particolare.

 

Quest'anno non ci sarà un Paese ospite, ma un focus sulla letteratura e la cultura del mondo arabo. Tra gli ospiti,il direttore del Museo del Bardo di Tunisi Moncef Ben Moussa,il poeta Adonis,Tahar Ben Jelloun. Presenti autori italiani e internazionali, tra cui Fo, Magris, Maraini, Cunningham,Barbéry,Shirin Ebadi. Il biglietto – l’intero costa 10 euro, il ridotto 8, poi c’è un abbonamento a 25 euro per i cinque giorni e altre opzioni – permette di assistere a molti eventi, presentazioni e conferenze, oltre che aggirarsi in un’enorme e temporanea libreria dove si trovano facilmente anche i titoli delle case editrici più piccole. Di seguito una selezione di cose da vedere nel vasto programma del Salone, divisa per categorie di interesse.

Giochi Uniti è presente con il suo classico stand di rappresentanza al Salone di Torino. Sarà presenta un ricco assortimento di giochi che spaziano da prodotti per il mass market come I Coloni di Catan, Carcassonne, Passa la Bomba a quelli più specializzati come la linea GDR Pathfinder e i prodotti dell’universo di Star Wars.

AddThis Social Bookmark Button
English (UK)italiano
Copyright © 2017 Giochi da tavolo. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.