Giochi UnitiR

 

Lucca-Comics-Games2015

 

Ormai ci siamo, Lucca Comics & Games 2015 è alle porte e Giochi Uniti si presenta anche quest’anno in forze per la più importante kermesse dedicato ai giochi da tavolo, di ruolo e di carte. Tante sono le novità previste che troverete nella nostra area e per annunciarle tutte abbiamo deciso di raccogliere le informazioni più importanti in questo articolo riepilogativo.

 

 

Cominciamo dal settore giochi di ruolo che ha sempre avuto un rilievoe un’importanza di primo piano nel catalogo della nostra società, e anche quest’anno l’offerta dei titoli per Lucca sarà ricca come non mai. Per Pathfinder, il titolo di punta di tutto il settore gioco di ruolo in Italia, Giochi Uniti porterà a Lucca ben quattro manuali: Guida all’Equipaggiamento, Guida alle Razze, Guida del Game Master e l’Adventure Path Ira dei Giusti. I primi tre manuali sono di supporto al gioco e come i nomi fanno intuire, rappresentano rispettivamente un approfondimento sull’equipaggiamento (400 pagine, 54,90€), sulle razze giocabili e non, comprese quelle create dai giocatori (256 pagine, 44,90), e sulle tecniche di creazione e conduzione di una campagna per il Game Master (320 pagine, 50,00€). Ira dei Giusti, il cui titolo originale inglese è Wrath of the Righteous, è il nono capitolo Pathfinder Adventure Path (campagne dal 1° al 15°+ livello, originariamente divise in sei moduli di avventure) presentato al pubblico italiano, e sarà pubblicato nell’oramai consueta Edizione "Omnibus" con un volume di ben 480 pagine che contiene tutto ciò che necessario per giocare la saga, che vedrà gli eroi impegnati a respingere una temibile incursione demoniaca nel territorio della Piaga del Mondo. Come per la Guida alle Razze anche l’Ira dei Giusti sarà presente in edizione limitata con copertina Speciale Lucca 2015, e rappresenta il passaggio editoriale alla produzione di due Path annuali, in formato esclusivamente Omnibus (Stella Infranta, il cui ultimo capitolo è uscito a settembre, è stato l’ultimo Adventure Path prodotto in sei moduli separati).

 

 

Per i fan dell’investigazione e della mitologia lovecraftiana, sono presenti due importanti novità: il ritorno del gioco di ruolo Sulle Tracce di Cthulhu, che usa il più moderno sistema di gioco Gumshoe rispetto al tradizionale d100 e meglio risponde alle esigenze di un GDR narrativo, con la ristampa editata e corretta del manuale base e la pubblicazione del volume Il Signore degli Inganni (Eternal Lies, in originale) una grande campagna che rende omaggio le avventure più epiche del Richiamo di Cthulhu come I Mille Volti di Nyarlathotep in poderoso volume che contiene tutto il necessario per giocare e garantisce ore e ore di divertimento (400 pagine, 49.95 €); per sottolineare la qualità del prodotto, ricordiamo che la versione originale, pubblicata nel 2013, ha vinto ben due ENnie ed è un titolo imperdibile per gli amanti del genere. Chiudiamo ancora con il fantasy e con un prodotto molto apprezzato di due autori italiani, Francesco Nepitello e Marco Maggi, ovvero l’uscita del modulo geografico Gran Burrone (144 pagine, 31.90 €) per il GDR l’Unico Anello farà felici i fan di questo gioco tolkeniano. Si tratta di un’espansione che va a descrivere uno dei luoghi più significativi della trilogia e molte delle aree limitrofe (Angmar, Fornost, Monte Gram e Tharbad), ma unisce che aggiunge nuove opzioni di gioco come le due culture giocabili (ranger del nord ed elfi alti) e le regole per la creazione degli oggetti magici. Quindi continua la collana di questo gioco “made in Italy.” ma che ha ottenuto un buon successo anche all’estero e che rappresenta oggi la migliore trasposizione ami pubblicata della letteratura tolkeniana in un gioco di ruolo.

 

 

Passando invece ai giochi da tavolo, anche quest’anno Giochi Uniti presenta varie aree adibite al gioco e alla vendita, suddivise per tipologie di esperienze di gioco. Sarà quindi presentati nuovamente al pubblico tutti i bestseller di quest’anno, con particolare attenzione ai titoli su licenza Star WarsTM, in particolare il popolarissimo X-Wing, ma anche Armada, Impero contro Ribellione e Star Wars LCG. Sarà possibile provare titoli derivati dal mondo dei videogioci come XCOM, con la sua rivoluzionaria app multimediale, e The Witcher, i classici Coloni di Catan e Carcassonne, ma anche El Grande, Tigri & Eufrate, Arkham Horror e i proprietari Kingsport Horror ed Aqua Brunch. Grande attenzione poi su Le Leggende di Andor che vedrà ospite in fiera l’autore Michael Menzel, con una sua mostra dedicata e una gradita sorpresa per gli intervenuti.

 

 

Venendo poi alle novità in fiera, quest’anno si pone particolarmente l’accento sulle riedizioni dei grandi classici e, in particolare, potremo tornare a divertirci con Elfenland Deluxe (59.90€), il titolo di Alan R. Moon, dove impersoneremo giovani elfi alle prese con il rito di passaggio all’età adulta; con Catan Compact (29.90€)poi potremo portare sempre con noi il divertimento del gioco per definizione di colonizzazione e commercio. Ma ovviamente non aspettatevi solo nuove versioni di titoli già noti, poiché saranno pronti anche Occhio: Cosa è Cambiato? (10.00€) in cui potremo allenare il colpo d’occhio insieme a tutta la famiglia, mentre con Società per Azioni (19.90€) porteremo diverse varianti di mercato azionario all’interno della già tesa speculazione energetica di Alta Tensione. Questa espansione del “must have” ludico, basata su uno dei moduli di 504, l’ultima fatica dell’estroso Friedemann Friese.

AddThis Social Bookmark Button
English (UK)italiano
Copyright © 2017 Giochi da tavolo. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.